Dopo la  bufala degli scorsi mesi riguardante le possibilità di lavoro in Poste Italiane, ecco spuntare nuove opportunità, stavolta reali. Navigando, infatti, nel portale dell'azienda si scoprono tante posizioni aperte, in particolare per quanto riguarda la mansione di portalettere.

Offerte di lavoro, assunzioni Poste: requisiti e contratto

Dalla Valle d'Aosta alla Sicilia, Poste Italiane offre un massimo di  835 posti da portalettere. I requisiti richiesti per poter entrare a far parte dell'azienda italiana sono: diploma di scuola media superiore, voto diploma minimo 70/100, essere in possesso della patente di guida, idoneità alla guida delle moto in dotazione all'azienda, certificato medico d'idoneità generica al lavoro rilasciato dall'ASL di competenza. 

Il contratto offerto è a tempo determinato della durata di due, tre o sei mesi in base alle specifiche esigenze regionali. L'inizio del periodo lavorativo è fissato nel prossimo mese di aprile.

Pubblicità

Offerte di lavoro, Poste assume: come candidarsi 

Per potersi candidare alla posizione di portalettere, o alle altre presenti sul sito di Poste Italiane, bisogna necessariamente registrarsi al portale. Dopo questa prima operazione, devono essere inseriti username e password per poter accedere al sito.

Scorrendo verso il basso si trova la sezione 'e-Recruiting': per poter vedere tutte le offerte disponibili, basta cliccare su 'Posizioni aperte'. Ed eccoci, finalmente, arrivati alla lista completa delle offerte lavorative di Poste Italiane: cliccando su quella prescelta si possono leggere tutte le informazioni utili e inserire il proprio curriculum vitae cliccando su 'Candidati'.