La legge di stabilità, in discussione in questi giorni alle camere ha portato alcune modifiche alla riforma Pensioni, una su tutte quella che riguarda la pensione anticipata 2015 con l'emendamento Gnecchi-Damiano che ha eliminato le penalizzazioni fino al 31 dicembre 2017 previste dalla legge Fornero per chi maturava i requisiti prima dei 62 anni. Come avevamo scritto nei giorni passati, tra i vari emendamenti proposti e passati non c'erano state novità o notizie sulla proroga all'opzione contributiva donna per il 2015. Invece stando alle ultime notizie che circolano in queste ore, riprese sia dal corriere.it che da pensionioggi, l'Inps potrebbe clamorosamente riaprire l'opzione donna per il 2015.

Ultime su Pensione anticipata: proroga opzione contributiva donna per tutto il 2015?

Ovviamente dobbiamo attendere la conferma e l'ufficialità del provvedimento, ma in caso di conferma, sarebbe sempre più evidente la possibilità che presto possa esser riformato il sistema pensionistico per tutti quei lavoratori disagiati e per chi spera di poter andare in pensione anticipata nel 2015. Stando alle ultime, l'Inps sotto la richiesta del Ministero del Lavoro potrebbe quindi estendere per tutto il 2015 la possibilità di accesso alla pensione per le donne tramite la cosiddetta opzione donna, ossia l'accesso alla pensione contributiva con 57 anni e 3 mesi di età e 35 di contributi. Come ricorderete dopo il 20 novembre 2014 non era più possibile fare richiesta per questo tipo di pensione, mentre se le voci che circolano fossero confermate, a breve una circolare INPS dovrebbe ufficializzare una proroga all'opzione contributiva donna, riaprendo i termini che in pratica sono scaduti domenica.

Pensione Anticipata 2015, svolta in arrivo, Damiano ottimista

Di fatto l'opzione donna rimarrebbe così attiva fino a fine 2015, come inizialmente previsto, superando le ultime restrizioni poste dall'Inps che accorciavano i tempi di fatto al 30 novembre 2014. Qualcosa dunque si sta muovendo per quanto riguarda la riforma pensioni, e anche Damiano nelle sue ultime dichiarazioni si è mostrato piuttosto ottimista dopo l'approvazione del suo emendamento e le modifiche alla riforma Fornero, e adesso ci si aspetta un estensione per la pensione anticipata 2015 a tutti: "Ci aspettiamo che dopo questo importante passo avanti il Governo voglia presentare una propria proposta per garantire maggiore flessibilità in uscita.

Ci sono diversi progetti di legge in materia in Parlamento". Insomma, non ci resta che attendere, sperando che finalmente i tempi siano maturi. Intanto per esser aggiornati sull'opzione donna e su tutte le ultime novità in ambito pensionistico, vi invitiamo a cliccare segui sotto al titolo!

Segui la pagina Pensioni
Segui
Segui la pagina Matteo Renzi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!