Il tema della previdenza è sempre più caldo e il Governo conclusi i lavori sul Job Acts deve dare risposte rapide per quanto riguardala pensione anticipata 2015 e la possibile riforma del sistema pensionistico. I Sindacati continuano ad attaccare il Governo Renzi, con il leader Camusso e Furlan che chiedono cambiamenti radicali della Legge Fornero. Intanto Maurizio Sacconi in questi giorni ha avanzato due proposte sul tema che adesso andremo a vedere. Infine tra le news di oggi ricordiamo che si avvicina la scadenza per presentare domanda all'Inps per coloro che hanno fatto lavori usuranti e vogliono richiedere i benefici.

Pensione anticipata 2015 ultime news di oggi: proposte di Sacconi e l'attacco dei sindacati al Governo

L'attuale presidente della commissione lavoro in Senato, Maurizio Sacconi ha avanzato due proposte per quanto riguarda la pensione anticipata 2015. La prima è quella di rendere il riscatto della laura più facile e più conveniente, mentre la seconda prevede di incentivare le aziende a trovare accordi con i dipendenti che sono vicini alla pensione, integrando parte dei contributi per farli uscire dal mondo del lavoro. Intanto leggendo le ultime news il Governo Renzi continua ad essere sotto l'attacco incrociato dei sindacati, con Furlan della CISL che chiede "un sistema di uscita basato sulle quote" e con Susanna Camusso che chiede la possibilità per i lavoratori di scegliere se abbandonare l'impiego e accedere alla pensione anticipata partire da 60 anni con incentivi e penalizzazioni in base all'età contributiva e anagrafica.

Fateci sapere cosa ne pensate di queste proposte nei commenti a fondo articolo!

Pensioni per chi fa lavori usuranti, ultime news sulla domanda scadenza 1 marzo

Sono gli ultimi giorni per chi vuole presentare all'INPS la domanda per ottenere benefici riservati a chi fa lavori usuranti. Per i lavoratori che raggiungono i requisiti per la pensione anticipata entro il 2015 c'è tempo fino a 1 marzo per presentare la domanda all'INPS.

Per poter fare richiesta ed andare in pensione con il regime agevolato per i lavori usuranti sarà necessario aver svolto l'attività per almeno 7 anni negli ultimi 10 e avere 35 anni di contributi e almeno 61 e 3 mesi di età. Ricordiamo infine che questa non è la domanda di pensione, ma solo quella per vedersi riconosciuto il lavoro usurante.

Per esser aggiornati sulle ultime news riguardanti la riforma Pensioni, cliccate segui in alto a destra!

Segui la pagina Pensioni
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!