Lavoro in Poste Italiane in questo 2015 è una delle principali offerte per i giovani, in controtendenza con le politiche del governo Renzi in termini di lavoro e con le politiche macroeconomiche attuate dalla Banca Centrale Europea, volute dal governatore Mario Draghi. L'economia italiana e non solo, stenta a riprendersi e i consumi interni non ripartono, tutto questo incide notevolmente sull'offerta di lavoro.

In questo articolo parleremo delle posizioni aperte in Poste Italiane. Nel primo bimestre 2015 le posizioni ricercate dall'azienda erano quelle di portalettere, adesso Poste Italiane cerca figure professionali quali responsabili di front end multilingue e figure commerciali.

Lavoro in Poste Italiane: posizioni aperte, requisiti

Le offerte di lavoro in Poste Italiane in questo marzo 2015 riguardano, come detto in precedenza, figure commerciali e responsabili di front end multilingue.

Nella città di Padova è richiesta una figura di front end multilingue con contratto a tempo determinato, i requisiti richiesti sono diploma di scuola superiore quinquennale con voto minimo 70/100 e ottima conoscenza scritta e parlata della lingua araba. A Trapani sono richieste due figure di front end multilingue, sempre a contratto a tempo determinato, per una figura e richiesta laurea triennale/quinquennale in materie economiche con voto minimo 102/110 per l'altra diploma di scuola superiore quinquennale con voto minimo 70/100, per tutte e due le figure è richiesta ottima conoscenza scritta e parlata della lingua araba.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro

Rimanendo sempre in Sicilia, a Palermo si cerca una figura di figura di front end multilingue con contratto a tempo determinato, i requisiti sono diploma di scuola superiore quinquennale con voto minimo 70/100 e ottima conoscenza scritta e parlata della lingua araba. A Milano si cerca una figura commerciale avente una laurea triennale/quinquennale in materie economiche con voto minimo 102/110 e ottima conoscenza della lingua scritta e parlata della lingua cinese.

In Puglia e più precisamente nelle città di Bari e Lecce è richiesta una figura di front end multilingue avente un diploma di scuola superiore quinquennale con voto minimo 70/100 e ottima conoscenza scritta e parlata della lingua cinese. Per candidarsi in queste posizioni bisogna andare sul sito di Poste Italiane andare all'area Lavora con noi cliccare sulla posizione voluta e inviare il proprio curriculum vitae.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto