Il mese di luglio 2015 partirà in maniera relativamente tranquilla sul piano degli scioperi dei trasporti almeno per i primi dieci giorni. Il calendario dei blocchi, dunque, non riporta al momento enormi difficoltà per coloro che si metteranno in viaggio in uno dei mesi più caldi dell'anno. A rendere nota la lista degli scioperi dei trasporti, sia nel settore aereo che ferroviario è il sito ufficiale del Mit (Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti). Scopriamo a seguire quali sono le date interessate dagli scioperi di luglio 2015 ed i relativi settori.

Sciopero trasporti nel mese di luglio: possibili disagi per chi viaggia in aereo

Il calendario degli scioperi trasporti per luglio 2015, a livello nazionale non comporta attualmente alcuna giornata di fermo nel settore ferroviario. I lavoratori che aderiranno agli scioperi in programma per il nuovo mese e che con ogni probabilità porteranno con i loro stop a qualche disaggio per chi si metterà in viaggio nei prossimi giorni appartengono infatti al settore aereo. Ecco quindi le date degli scioperi dei trasporti in calendario nel mese di luglio 2015 e le modalità delle agitazioni. Giornata nera nel campo del trasporto aereo sarà quella del prossimo 14 luglio, in vista dello sciopero nazionale di 24 ore che interesserà il personale navigante Alitalia fermo dallo scoccare della mezzanotte alla mezzanotte seguente.

Nella medesima giornata, per 8 ore (dalle 10 alle 18) si fermeranno anche i lavoratori Enav e Techno Sky ma così come i dipendenti Meridiana Fly. Sciopero aereo di 4 ore (dalle 10 alle 14) al quale aderiranno i dipendenti Ata Italia (solo negli aeroporti milanesi di Linate e Malpensa), mentre dalle 13 alle 17 si fermeranno i dipendenti dell'Acc di Milano.

Treni a luglio: tutti gli scioperi regionali

Saranno di natura regionale gli scioperi dei treni in calendario a luglio 2015: si partirà sabato 11 luglio con lo sciopero di 24 ore (dalle 21:00 dell'11 alla medesima ora del giorno seguente) indetto dal sindacato Orsa al quale aderiranno i dipendenti Trenitalia in Liguria.

Il 23 luglio lo sciopero dei treni sempre di 24 ore riguarderà invece la Regione Piemonte con possibili disagi ai pendolari e la partecipazione sarà da parte dei dipendenti Trenitalia aderenti a diverse sigle sindacali. Sempre in Piemonte, il giorno seguente 24 luglio è atteso un nuovo blocco nel trasporto ferroviario questa volta della durata di 8 ore, a partire dalle 9:00. Per restare costantemente informati sugli scioperi di luglio vi invitiamo a consultare il calendario reso noto sul sito del Mit e cliccare sul tasto "Segui" in alto all'articolo.

Segui la pagina Politica
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!