Quando e come si può fare domanda per le assunzioni scuola 2015? Le immissioni in ruolo, tra GaE, concorsi e quant'altro, rappresentano una possibilità di svolta per decine di migliaia di precari: ecco allora le modalità per inoltrare la domanda, l'intervallo di date entro le quali va presentata e altre informazioni utili relative al piano straordinario di assunzioni nella Scuola.

Scuola, immissioni in ruolo tra graduatorie ad esaurimento e concorsi: quando fare domanda e come

Per le assunzioni scuola 2015 e le immissioni in ruolo i tempi sono stretti, si sa.

Pubblicità
Pubblicità

Per le immissioni la domanda va presentata dai soggetti interessati per via telematica a partire dal 28 luglio prossimo, dalle ore 9 in poi. Martedì prossimo via libera alle domande, quindi; gli interessati avranno tempo per inoltrare la richiesta fino al 14 agosto 2015.

Come fare domanda per le assunzioni scuola? Tra graduatorie a esaurimento e concorsi sono decine di migliaia gli italiane e le italiane coinvolte: per inoltrare la richiesta occorre collegarsi al sito Istruzione.it e da lì accedere al sistema Istanze On Line del ministero dell'Istruzione (indirizzo: Archivio.pubblica.istruzione.it/istanzeonline).

Pubblicità

Ma chi può fare domanda per rientrare nel piano straordinario di assunzioni? La situazione non è semplicissima, vediamo quali sono le fasi principali per le immissioni in ruolo e chi sono i soggetti interessati.

Immissioni in ruolo, chi può fare domande per le assunzioni scuola 2015

La prima fase (fase zero, come è stata battezzata), riguarderà oltre 36 mila docenti che saranno assunti con contratto a tempo indeterminato, dei quali 21880 per posizioni standard e 14747 per posti di sostegno.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro Scuola

I posti in questione saranno occupati dai docenti provenienti dalle graduatorie ad esaurimento e dei concorsi. Si passa in seguito alla fase A, che è la prima a riguardare realmente il piano straordinario legato alla riforma della scuola: in questa fase verranno assegnati 10849 posti tra soggetti iscritti alle graduatorie ad esaurimento e nelle graduatorie del famoso concorso del 2012.

In seguito avranno luogo le fasi B e C: chi viene assunto prima viene escluso da queste fasi.

Per la fase B si assumeranno sempre soggetti in Gae e graduatorie del concorso dell'anno 2012. Per la fase B avrà luogo una procedura nazionale di assegnazione. Per la fase C si andranno ad attribuire, infine, oltre 55 mila posti per il potenziamento dell'organico e la procedura per l'assunzione riguarderà - attenzione - coloro che hanno inoltrato domanda per la fase B. Le scuole comunicheranno i dati relativi ai propri fabbisogni d'organico, che interesseranno le assunzioni di quest'ultima fase, tra settembre e ottobre.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto