Alcune province hanno iniziato l'inserimento in GaE dei diplomati magistrale che hanno conseguito il titolo entro l'a.s. 2001/2002, ma solo i docenti della Scuola dell'infanzia e primaria che hanno presentato ricorso. Il provvedimento di iscrizione nelle graduatorie oggetto della prima fase di assunzione non è però possibile per tutti i ricorrenti, ma escusivamente per gli insegnanti beneficiari di sentenze e ordinanze cautelari, sentenze del CdS, ordinanze cautelari delllo stesso CdS.

Pubblicità
Pubblicità

Vediamo insieme nel dettaglio di quali tipologie di sentenze sui ricorsi si tratta e chi tra i diplomati magistrali ante 2001/2002 ha realmente diritto all'inserimento in GaE provinciali per infanzia e primaria.

Sentenze e ordinanze CdS per inserimento in GaE

Il Ministero della Pubblica Istruzione ha indicato le tipologie di sentenze e ordinanze necessarie con favore positivo da parte del Consiglio di Stato che i diplomati magistrale entro il 2001/2002 devono aver ricevuto per ottenere il diritto di inserimento nella Graduatorie ad esaurimento provinciali per i posti della scuola primaria e dell'infanzia: sentenza favorevole del CdS e ordinanze cautelari del CdS. Nel dettaglio, i diplomati magistrale ante 2001/2002 che hanno ottenuto sentenza favorevole del Consiglio di Stato con produzione di appello avverso al TAR Lazio saranno inseriti a pieno titolo nelle GaE provinciali. Differente è la situazione dei diplomati magistrale ante 2001/2002 ricorrenti che hanno ottenuto un giudizio favorevole dall'ordinanza cautelare del CdS che saranno ammessi in GaE con riserva in attesa della definizione dela giudizio. Al momento infatti non tutti i diplomati magistrale sono stati inseriti nelle graduatorie provinciali in oggetto, interessate alla prima fase di assunzione entro il 31 agosto 2015 e alla seconda fase di immissioni in ruolo tramite il piano straordinario di assunzione, mancanza dichiarata illegittima dallo stesso Consiglio di Stato insieme al D.M n.234 del 2014 che ha stabilito l'apertura dell'aggiornamento delle Graduatorie ad esaurimento per il 2014/2017 senza la possibilità di inserimento per questa tipologia di docenti. Si attende dunque di conoscere una possibile via di uscita per ottenere l'inserimento spettante, anche se le possibilità di fare ricorso al momento appaiono poche e con tempistiche oramai scadute. Quale ricorso inoltrare tra amministrativo o ordinario? Intanto le assunzioni sono previste in una prima fase da GaE e GM delle graduatorie dei concorsi a cattedra ancora attivi, e solo per la seconda fase, e entro il 15 settembre saranno avviate le immissioni in ruolo sui posti disponibili (posto comune, sostegno, sostegno stabilizzato, organico di diritto e organico aggiuntivo per l'a.s.2015/2016). Se vuoi restare aggiornato sul mondo della scuola, sulle assunzioni e sull'inserimento dei diplomati ante 2001/2002, clicca su 'segui' e/o vota la news cliccando sulle cinque stelle in alto a destra.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto