A concorso 985 posti per l'avvio di progetti nell'ambito del Servizio Civile Nazionale, al quale potranno partecipare tutti i cittadini dell'UE dai 18 ai 28 anni, i familiari dei cittadini dell'UE anche senza cittadinanza di uno Stato membro ma diritto di soggiorno (anche permanente). La domanda di partecipazione per uno solo dei progetti dovrà essere presentata collegandosi al sito ufficiale del bando del Servizio Civile al seguente indirizzo: http://www.serviziocivile.gov.it/media/586927/Bando-straordinario-2015_Firmato.pdf e scaricando il modello di domanda presente con allegato 2 e allegato 3 in formato cartaceo. Tutti i volontari saranno impiegati in progetti da svolgersi in Italia. Di seguito i dettagli della suddivisione dei posti per progetto e regione.

Bando e posti disponibili per progetto

Possono presentare domanda i giovani che abbiano compiuto 18 anni e fino ai 28, che non hanno già prestato la propria opera in un progetto di Servizio Civile Nazionale nel programma europeo Garanzia Giovani sempre con un progetto di tale tipologia. Non possono partecipare inoltre i giovani che si trovino occupanti con contratto di lavoro anche di collaborazione. I posti disposti dal bando straordinario per il Servizio Civile Nazionale sono complessivamente 895 e suddivisi per tipologia di progetto come di seguito indicato:



  • 823: accompagnamento grandi invalidi e ciechi civili;
  • 146: progetti autofinanziati dal Ministero dell'Interno;
  • 12: nel progetto 'Ambiente e dintorni', approvato dalla Regione Sicilia;
  • 4: progetti autofinanziati dall'Autorità Nazionale Anticorruzione.

Come fare domanda e scadenza

La domanda di partecipazione al programma dovrà essere presentata entro la data del 31 luglio alle ore 14:00 esclusivamente in formato cartaceo, avendo cura di accedere preventivamente al portale dedicato al Servizio Civile Nazionale, nel quale sarà possibile consultare anche il testo integrale dei progetti e le modalità di svolgimento degli stessi al seguente indirizzo: http://www.serviziocivile.gov.it/menusx/bandi/selezione-volontari/bandostraord_072015/ Il modello di domanda disposto dal bando in allegato 2 (dati personali) e allegato 3 (valutazione titoli) dovrà essere debitamente firmato dal richiedente. Sarà possibile inviare la propria candidatura tramite posta certificata PEC, lettera raccomandata a/R o consegnata a mano, seguendo le istruzioni presenti nel bando stesso direttamente all'ente che realizza il progetto prescelto, utilizzando il motore di ricerca http://www.serviziocivile.gov.it/menusx/bandi/scegli-progetto-italia/?estero=false&idGazzetta=32&IdBando=13321. Se desiderate restare aggiornati sul mondo del lavoro e della scuola, cliccate su 'segui' in alto a sinistra' e/o votate la news cliccando sulle stelle gialle in alto a destra.


Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto