Grande attesa da parte dei 53.268 studenti che hanno effettuato il test di medicina lo scorso 8 settembre, per la pubblicazione dei propri elaborati, punteggi e del modulo anagrafica. La data prevista per tali pubblicazioni è prevista per venerdì 2 ottobre.

Come vedere il proprio punteggio del test di medicina

Tutti gli aspiranti dottori che hanno effettuato il test di medicina, a partire da dopo domani, 2 ottobre, collegandosi al portale accesso programmato del sito del Miur, potranno visionare il proprio elaborato, punteggio e il modulo anagrafica.

Pubblicità

Il Miur in una nota, ha già reso noto che sono risultati idonei alla prova selettiva il 48% dei candidati, ossia 25.579 studenti. Il punteggio più alto pari a 80, 90 è stato registrato sia all' Università degli Studi di Torino, sia all' università Federico II di Napoli. I candidati hanno dovuto rispondere a 60 quesiti (suvarie tematiche dalla logica alla biologia) in 100 minuti. Il punteggio medio nazionale registrato fra gli idonei è di 30,86. Il punteggio medio più alto a livello di ateneo è di 33,74, a Pavia.

Gli studenti idonei, che hanno totalizzato un punteggio di minimo 20 punti, dovranno aspettare il giorno 7 ottobre, per conoscere la propria posizione nella graduatoria nazionale. I posti a disposizione sono in totale 9.530 per Medicina e Chirurgia e 792 per Odontoiatria. Intanto, proseguono i ricorsi al Tar del Lazio, da parte di miglia di studenti, che denunciano irregolarità nello svolgimento della prova del test di ammissione (segnalato un video con le irregolarità). Vi ricordiamo, che i tempi tecnici da rispettare, nel caso decidiate di fare ricorso al Tar, è di 60 giorni (lavorativi e non lavorativi) dalla data in cui sono state pubblicate le graduatorie, Gli studenti non ammessi che intendono fare ricorso, dovranno contattare un avvocato per :

  • spiegare le ragioni che vi inducono a fare ricorso dopo il test medicina 2015,
  • indicare l’università dove avete fatto il test
  • il nome di uno studente che ha superato la prova d’ammissione.