Il test di medicina 2015 entra nel vivo con la pubblicazione dei risultati e dei punteggi dei singoli candidati: l'appuntamento è su Cineca domani 22 settembre 2015. Ma questo è solo l'inizio. Per il 7 ottobre è prevista la pubblicazione della graduatoria. Gli studenti che hanno partecipato al test sono in attesa ansiosa e si chiedono a cosa dovranno prestare attenzione domani. Il sito Studenti.it, sempre molto attivo su questo argomento, da alcune informazioni da tener presenti.

Pubblicità
Pubblicità

22 settembre 2015, risultati test di medicina

Il regolamento del Miur stabilisce in merito alla graduatoria del test di medicina che i risultati dei punteggi saranno visibili il 22 settembre e sarà Cineca, per conto del MIUR, a pubblicarli (sezione Accesso programmato). Ma insieme a questo viene specificato che nel rispetto dei dati personali, i candidati rimarranno anonimi. Ciò significa che i punteggi non saranno accompagnati dal nome del candidato, motivo per cui sarà difficile individuare il proprio punteggio a meno che non si ricordi il codice etichetta, quello che è stato apposto sul foglio delle risposte e sulla scheda anagrafica alla fine del test.

Qualcuno è riuscito a farlo? Forse solo chi ha una gran bella memoria. Chi la memoria di ferro non ce l'ha, dovrà attendere la data del 2 ottobre, quando sul portale Universitaly sarà possibile consultare il proprio punteggio, il proprio test e la propria scheda anagrafica. È anche vero che dopo la pubblicazione delle risposte esatte alle domande da parte del Miur, ogni candidato ha potuto farsi una vaga idea di quanto ha fatto bene (o male). Per conoscere invece la propria posizione in graduatoria, bisogna aspettare la pubblicazione ufficiale del 7 ottobre 2015.

Pubblicità

Qui si risulterà assegnati (si è riusciti ad entrare nella facoltà indicata come prima scelta), prenotati (si verrà inseriti in uno degli atenei indicati come scelte secondarie) o idonei (si è ottenuto il punteggio minimo per entrare in Medicina, ma al momento non in graduatoria).

In bocca al lupo a tutti!

Leggi tutto