E' stato indetto un nuovo concorso pubblico per chiunque volesse lavorare nelle Forze dell'Ordine, nello specifico la ricerca è volta alla selezione di 55 allievi ufficiali del ruolo normale al primo anno del corso dell’Accademia della Guardia di Finanza, che vede la sua centosedicesima edizione nel biennio 2016/2017. Per potere partecipare al concorso, che è aperto sia agli allievi sia a chi svolge già un ruolo all'interno del Corpo della Guardia di Finanza, deve essere in possesso di determinati requisiti.

Ecco le informazioni di interesse per chi si volesse candidare.

Concorso Guardia di Finanza

Chiunque volesse presentare la propria candidatura per lavorare all'interno della Guardia di Finanza nel ruolo di allievo ufficiale deve possedere i seguenti requisiti:

  • avere la cittadinanza italiana
  • non avere un'età inferiore ai 17 anni e non superiore ai ventidue in data 1° gennaio 2016
  • siano in possesso, in caso di minore età, del consenso dei genitori (o di chi ne eserciti le veci legali) per partecipare al concorso
  • avere un diploma di istruzione secondaria di secondo grado o che lo possano conseguire entro il 2016

Al suddetto concorso hanno diritto di partecipare anche gli ispettori ed i sovrintendenti del Corpo della Guardia di Finanza, ma devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • non avere più di 28 anni alla data del 1° gennaio 2016
  • essere in possesso dell'idoneità all'avanzamento di carriera (nel caso avessero ricevuto un giudizio negativo sull'idoneità, quest'ultimo deve essere avvenuto non meno dei cinque anni antecedenti alla presentazione della domanda per il concorso)

Per candidarsi è necessario inviare la propria domandadi partecipazione per via telematica al sito www.gdf.gov.it, è necessario poi recarsi nell'area “Concorsi Online” e seguire le istruzioni riportate sul sito stesso.

La domanda di partecipazione deve essere inviata entro 30 giorni dalla data della pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – 4^ Serie Speciale, ovvero entro il 15 febbraio 2016

Segui la nostra pagina Facebook!