Le prossime settimane tra gennaio e febbraio saranno caratterizzate dalla presenza di alcuni scioperi nel settore dei trasporti. Tante le agitazioni sindacali già programmate tra la fine di questo mese e l’inizio del prossimo, tra cui spiccherà la protesta di Alitalia ed Enav a livello nazionale il 25 gennaio. Attese manifestazioni da parte dei lavoratori anche nelle città italiane, che andranno ad interessare le aziende del trasporto pubblico locale. Di seguito andremo a scoprire il calendario dettagliato degli stop riguardanti treni, mezzi pubblici e aerei.

Calendario sciopero dei trasporti nel mese di gennaio

Già dalla giornata di lunedì 25/01avremo uno stop dei mezzi pubblici. Si tratterà della protesta a Bari dove si fermeranno i dipendenti di AMTAB per 8 ore (8.30-12.30 e 15.30-19.30). Nella stessa giornata saranno a rischio anche i voli aerei a causa dell’agitazione su tutto il territorio nazionale di Enav e Alitalia SAI, che sarà di scena dalle ore 10.00 alle ore 18.00. Soltanto per le prime 4 ore di tale fascia oraria si fermerà pure il personale aeroportuale di Roma Fiumicino e Ciampino.

Altra giornata con possibili disagi sarà quella di martedì 26/01, quando a Genova incroceranno le braccia i lavoratori di AMT dalle ore 11.45 alle ore 15.45; il giorno successivo, mercoledì 27/01, sarà la volta di quelli che fanno capo alla società LINE di Pavia, che dovranno astenersi dal turno per 8 ore (5.00-6.30 e 9.30-16.00).

Si proseguirà giovedì 28/01 con lo sciopero ferroviario che andrà a coinvolgere Trenitalia nella regione Piemonte; qui la protesta si svolgerà per 24 ore a partire dalle ore 21.00 e fino al medesimo orario di venerdì 29/01.

Quest’ultima giornata sarà la più ‘calda’ del mese sotto il fronte dei trasporti pubblici, in quanto sciopereranno in diverse città d’Italia. A Brescia avremo 24 ore di stop per quanto riguarda il personale di SIA, mentre a Milano incrocerà le braccia quello di Autoguidovie; nel capoluogo lombardo ci sarà anche lo sciopero di RFI dalle ore 9.00 alle ore 17.00. Fermi anche gli autobus di Schiaffini Travel nella periferia di Roma, da Marino a Ciampino, passando per Nemi, Grottaferrata, Rocca di Papa e Castel Gandolfo; in questo caso, però, lo stop sarà soltanto di 4 ore (8.30-12.30).

Sciopero dei trasporti pubblici, calendario di febbraio

In questi giorni sono stati annunciati anche le prime movimentazioni riguardanti il mese di febbraio. La prima agitazione sindacale in programma sarà venerdì 5/02 in Sicilia, dove per 4 ore si fermerà il personale di Artemide Global Service, legata agli appalti ferroviari. Si proseguirà giovedì 11/02 con lo stop di RFI a Bologna della durata di 24 ore (fino alle ore 21.00 del 12/02), dopodiché toccherà al Meridiana Fly fare i conti con uno sciopero aereo venerdì 12/02 per l’intera giornata.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Infine, ci sarà la protesta a Reggio Emilia domenica 14/02 da parte dei dipendenti SETA della durata di 4 ore (11.30-15.30).

Segui la nostra pagina Facebook!