Tre docenti per la scuola dell'infanzia e due educatori per asilo nido. 'Stiamo aspettando una risposta per i bandi ufficiali' informa Giuseppina Brienza, assessore all'Istruzione del Comune di Imola, visto che il 30 dicembre scorso i bandi stessi sono stati inviati per la registrazione nella Gazzetta Ufficiale.

Le cinque figure verranno assunte nella città emiliana con contratto a tempo determinato della durata di 24 mesi. Vediamo in dettaglio i requisiti per la partecipazione ai due bandi.

Comune di Imola: bandi concorso per tre docenti scuola infanzia e due educatori asilo nido

Come riportato dal noto quotidiano bolognese 'Il Resto del Carlino', i candidati per i posti come educatori di asilo nido dovranno possedere un diploma di maturità o, in alternativa l'attestato di abilitazione all'insegnamento. La selezione pubblica sarà rivolta agli insegnanti con età inferiore ai 32 anni e tra i requisiti, oltre alla consueta cittadinanza italiana, diritto al voto e l'appartenenza ad uno Stato UE, viene richiesta la conoscenza adeguata della lingua italiana.

Tutti coloro che aspireranno ad un posto come insegnanti nelle scuole materne dovranno possedere la laurea in SFP (Scienza della Formazione Primaria).In attesa della pubblicazione ufficiale del bando di concorso, possiamo già anticipare che la selezione sarà composta da una prova scritta e da una orale: per quanto riguarda la prova scritta, questa riguarderà la pedagogia generale, oltre a nozioni riguardanti la didattica e i processi educativi; i quesiti, posti a risposta aperta, riguarderanno anche le più diffuse applicazioni informatiche oltre alla conoscenza della lingua inglese (a livello base).

Concorso scuola infanzia e asilo nido: prova scritta e orale, come candidarsi

Tutti i candidati che riusciranno ad ottenere una votazione di almeno ventun punti su trenta come risultato della prova scritta, avranno diritto all'ammissione alla selezione orale, al termine della quale verranno redatte le graduatorie che determineranno i vincitori del concorso. Il Comune di Imola, in ogni caso, informa i candidati che, a discrezione, le due liste potranno essere usate per altre assunzioni supplementari, oltre a quelle già programmate.Invitiamo tutti coloro che fossero interessati ai suddetti bandi di concorso di mettersi in comunicazione con il sito Web del Comune di Imola per ottenere maggiori informazioni riguardo all'inoltra della propria domanda di partecipazione.

Segui la nostra pagina Facebook!