Ci siamo. Mancano circa 6 mesi al test di Medicina 2016, test che si svolgerà su scala nazionale il 6 settembre e che, come ogni anno, radunerà decine di migliaia di studenti determinati a superare questo scoglio. L'anno passato ci sono state moltissime lamentele riguardo la difficoltà del test, con tantissimi ragazzi che hanno attaccato soprattutto sui social il Ministero, a loro dire colpevole per aver trasformato il test di Medicina in una selezione troppo dura. Anche quest'anno, il discorso del numero chiuso preoccupa gli aspiranti medici, in quanto è visto come un durissimo ostacolo che tarpa le ali dei giovani e come un qualcosa che non serve realmente a giudicare se tizio sarà un buon medico e caio no. Comunque sia, nonostante la scelta del numero chiuso sia molto discutibile, le cose per quest'anno non possono cambiare: il test ci sarà e una previsione sulle domande che potranno essere presenti il 6 settembre nel test di Medicina può essere solo utile.

Pubblicità

Ministero, che domande inserirai nel test di Medicina 2016?

Per rendere più attendibile possibile questa previsione, abbiamo confrontato le domande della sezione di Logica del test di Medicina 2015 e quelle del 2014 e abbiamo concluso che vi sono notevoli analogie tra le due prove, analogie che ci possono portare a indicare le tipologie di domande più gettonate per la parte di Logica di quest'anno.

Nel test del 2015 le domande di Logica sono state così ripartite:

  • 1 domanda in cui indicare il passaggio logico errato del brano;
  • 2 domande in cui indicare l'affermazione che rafforza il brano;
  • 2 domande in cui indicare la supposizione implicita del brano;
  • 3 domande in cui indicare un concetto con la stessa struttura logica di quello proposto;
  • 1 domanda in cui indicare il principio alla base del brano;
  • 7 domande di Logica matematica;
  • 2 proporzioni verbali;
  • 1 domanda in cui indicare le giusta sequenza di parole per completare la frase;
  • 1 domanda di Logica verbale.

Il test del 2014 differisce per una più forte presenza delle domande di Logica matematica (9 contro le 7 del 2015), per la presenza, nella parte di comprensione del testo, di domande in cui indicare il messaggio principale del brano e l'affermazione totalmente sostenuta dal brano.

Per il resto, le domande sono molto simili a quelle del test di Medicina 2015 quindi, sulla base di questi dati da noi raccolti, facciamo una previsione sulle domande che sarà più probabile trovare nel test il 6 settembre.

La previsione sulle domande di Logica nel test

Secondo i dati appena trattati e, considerato che con tutta probabilità le domande della parte di Logica saranno 20 (come l'anno scorso), la possibile ripartizione dei quesiti è la seguente:

  • 10 domande di Logica matematica;
  • 2 domanda sul messaggio principale del brano;
  • 1 domanda sul principio alla base del brano;
  • 3 domande in cui indicare la giusta sequenza di parole per completare la frase;
  • 2 domande sul concetto che rafforza/indebolisce il brano;
  • 2 domande in cui indicare la supposizione implicita del brano.

Buono studio!