E' stato pubblicato venerdì 17 Marzo 2017 in Gazzetta Ufficiale il bando di concorso, per titoli ed esami, per la copertura di 461 allievi marescialli presso la Scuola Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di Finanza. Le domande potranno essere presentate entro la scadenza del 18 aprile 2017. I posti sono distribuiti in questo modo: 415 allievi marescialli del contingente ordinario e 46 del contingente mare che, a loro volta, sono suddivisi tra 31 per 'nocchiere abilitato al comando' e 15 per 'tecnico di macchine'.

Come presentare domanda in Guardia di Finanza

Come detto, la scadenza per il concorso in Guardia di Finanza è fissato al 18 Aprile 2017. Per la presentazione delle domande bisogna seguire la procedura che si trova sul sito www.gdf.gov.it e seguire tutte le istruzioni presenti nella sezione 'Concorsi online'. Dopo aver effettuato la registrazione al portale, il candidato può optare tra due diverse possibilità al fine di inoltrare la propria domanda:

  • Attraverso lo 'Spid' che consiste nel sistema pubblico per la gestione dell'identità digitale
  • Attraverso la posta elettronica certificata

Dopo aver presentato la domanda, il concorrente dovrà custodire il codice identificativo che gli verrà fornito e fornirlo in occasione della prima prova del concorso nel caso in cui venga ammesso.

Lo svolgimento delle prove di concorso

A partire dal 2 Maggio 2017 inizierà l'iter selettivo per il concorso in Guardia di Finanza. La prima prova, di natura preliminare, consiste in test finalizzati ad accertare la proprietà della lingua italiana di ciascun candidato. Ai fini del superamento della prova bisogna classificarsi tra i primi 1.660 per il concorso relativo al contingente ordinario e tra i primi 148 della graduatoria relativa al contingente di mare.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Concorsi Pubblici Lavoro

Le graduatorie della prima prova saranno comunicate entro il terzo successivo allo svolgimento. Da quel momento partirà l'iter per la prova scritta le cui date e modalità verranno rese note tramite successivi avvisi.

Concorsi pubblici Forze Armate in scadenza

Il 20 marzo 2017 scadono i termini per la presentazione delle domande per il concorso pubblico in Marina Militare mentre si è ancora in attesa della pubblicazione del bando per il concorso in Polizia Penitenziaria.

In questo caso sono previsti 540 posti per agenti e, come annunciato dal sindacato di riferimento, le comunicazioni relative alle procedure concorsuali sono attese tra la fine di marzo e l'inizio del mese di Aprile 2017.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto