Come anticipato nelle precedenti news, la piattaforma Indire che gestisce la formazione dei docenti neoassunti che sono in anno di prova e formazione, con cadenza quindicinale fornisce una raccolta dei dati sull'andamento del completamento delle differenti attività da svolgere online. Da una lettura ragionata dei dati si può evincere a che punto sono i docenti neoassunti con la formazione online, inoltre, ci consente di conoscere quali sono le competenze di maggiore interesse e, quindi, a quali dimensioni della loro professionalità i docenti pongono la maggiore attenzione.

Pubblicità
Pubblicità

Vediamo nel dettaglio i dati emersi allo scorso aggiornamento riferito al periodo del 15 maggio 2017, con particolare attenzione al bilancio iniziale.

Dati ambiente online di Indire

I dati di cui vi stiamo per informare si riferiscono a tutte le operazioni da svolgere online sulla piattaforma, ossia bilanci, curriculum, attività didattiche e bisogni formativi futuri. In prima istanza, vorremmo informarvi di quelli che sono gli iscritti all'ambiente Indire che sono pari a 26532 docenti neoassunti contro i 24545 tutor.

Pubblicità

Dei 26532 docenti neoassunti la quasi totalità ha avviato la fase di lavorazione del bilancio delle competenze iniziali, infatti, risultano 25.941 in lavorazione, contro 15.489 quelli inviati. Ci teniamo a precisare che il Bilancio Iniziale è uno strumento chiave del percorso formativo dei docenti in anno di prova e formazione, quale strumento formativo per il docente al fine di definire le direzioni del suo percorso formativo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Scuola

Dalle prime analisi degli indicatori di competenze del bilancio iniziale è emerso che i docenti neoassunti hanno principalmente a cuore di utilizzare efficacemente le tecnologie digitali per migliorare la propria professionalità, oltre che costruire un ambiente di apprendimento capace di sollecitare partecipazione, curiosità, motivazione. Inoltre, continuando la nostra analisi si evince un forte ritardo per quando riguarda il caricamento delle attività didattiche una e due, soprattutto per il caricamento delle progettazioni didattiche delle attività didattiche 2, infatti, quelle caricate sono pari soltanto a 7738.

Il prossimo aggiornamento vi sarà comunicato il prossimo 31 maggio 2017. Per le altre informazioni sulla documentazione da presentare al Dirigente e sul colloquio finale, vi rimandiamo alle precedenti news.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto