Mancano pochi giorni alla scadenza del 25 luglio per la compilazione del modello B necessario per la scelta delle scuole per chi avesse presentato domanda di iscrizione o di aggiornamento delle graduatorie di istututo di II o di III fascia, passo fondamentale per sperare di fare delle supplenze nella scuola. Per poter procedere con l'invio del modello B, dove si dovranno scegliere 20 scuole per gli aspriranti docenti alle scuole secondarie e 10 per le primarie e dell'infanzia, è necessario accedere al sistema del Miur, Istanze On Line immettendo il proprio nome utente e la password.

Pubblicità

Nella sezione dedicata del portale del Miur occorerrà individuare la voce riguardante il Modello B delle graduatorie di istituto (GdI) per il personale docente ed educativo per l'anno scolastico 2017/2020 e selezionare il tasto "Vai alla compilazione".

Scuola, modello B 2017 delle graduatorie di istituto: come scegliere le classi di concorso?

Dopo aver selezionato la provincia per la quale si sceglieranno le scuole nel modello B delle graduatorie di istituto 2017/2020 è necessario scegliere le proprie classi di concorso e confermare.

Nella schermata successiva compariranno le classi di concorso selezionate: con il tasto "Inoltra" si confermeranno le sedi già selezionate, mentre il tasto "Modifica sede di II e III fascia" si potranno fare tre scelte. Ovvero, aggiungere delle nuove sedi scolastiche, confermare quelle già selezionate nella domanda per le graduatorie di istituto del 2014 eventualmente modificando l'ordine delle preferenze o, infine, eliminare una o più sedi aggiunte.

Per gli aspiranti docenti che non avessero fatto già inserimenti precedenti, si entrerà nella schermata successiva nella quale è possibile aggiungere le sedi dal tasto corrispondente. In questo caso, la Scuola capofila dovrà essere inserita per prima.

Pubblicità

Modello B delle graduatorie di istituto 2017: come scegliere le scuole?

Le schermate successive, pertanto, permettono di scegliere l'ordine delle scuole del modello B per le graduatorie di istituto 2017/2020, partendo proprio dalla capofila e confermando. Pertanto, per poter aggiungere nuove scuole dopo la capofila, è necessario cliccare sul tasto "Aggiungi nuovo", selezionare e confermare di volta in volta. Nel caso in cui il candidato docente abbia già fatto dei precedenti inserimenti di scuole per la domanda alle graduatorie di istituto 2014/2017, questi verranno riproposti: al primo posto comparirà la scuola capofila precedentemente scelta insieme a tutte le altre sede.

Si potranno confermare le scuole inserite tre anni fa e/o aggiungere nuove sedi.

E' importante sottolineare che le caselle indicanti l'ordine delle preferenze possono essere modificate in questa sessione, dopo aver proceduto a confermare o ad aggiungere le sedi scolastiche. E' possibile inserire l'ordine delle preferenze manualmente, scrivendo con la tastiera il numero corrispondente. Dopo la conferma e la visione dell'anteprima delle scuole selezionate, è necessario cliccare su "Inoltra". Dopodiché si dovrà inserire il "codice personale" e confermare.

Pubblicità

La domanda verrà inoltrata alla sede scolastica scelta come capofila, la quale, a sua volta, comunicherà il punteggio alle altre scuole inserite.