Dopo aver parlato dell'ultimo bando per operatore socio sanitario, in questo articolo, vi indicheremo un nuovo concorso indetto dalla Casa di Riposo Guizzo Marseille di Volpago del Montello, rivolto alla copertura di sei posti di operatore socio assistenziale, di cui un posto riservato a volontari delle Forze Armate. Il contratto previsto è a tempo indeterminato (categoria B). Al ruolo indicato viene attributo, il seguente trattamento economico di 17.244,72 euro. base annua.

Pubblicità
Pubblicità

Per poter fare domanda di ammissione è richiesta:

  • Cittadinanza italiana equiparata all'Unione Europea;
  • Godere dei diritti civili e politici;
  • Aver compiuto la maggiore età e non aver superato l'età prevista dalle leggi attuali;
  • Idoneità psico-fisica.

Requisiti specifici

  • Attestato professionale Operatore Addetto all'Assistenza (O.A.A)
  • Oppure, Operatore Addetto Tecnico all'Assistenza (O.T.A.A.)
  • Oppure, Operatore Socio Sanitario (O.S.S).

Domanda di ammissione

La partecipazione al concorso comporta l'onere del pagamento di una tassa concorsuale di 3,87 euro. La domanda dovrà essere inviata: al direttore dell'ente, sito in Via Santa Croce n.2 Volpago del Montello (TV), e dovrà pervenire entro il 18 settembre 2017, mediante una delle seguenti modalità: a mano o lettera con raccomanda ricevuta di ritorno.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Salute Concorsi Pubblici

L'istanza di partecipazione dovrà contenere, il modulo allegato nel presente avviso e la certificazione del titolo richiesto (data e voto conseguito), nonché, il curriculum professionale, fotocopia di un documento di identità, ricevuta del versamento alla tesoriera dell'ente.

Modalità relative alle prove d'esame

In caso di un numero elevato di partecipanti, il calendario delle prove d'esame potrà essere variato, e sarà comunicato ai candidati stessi tramite il sito ufficiale della casa di riposo.

Pubblicità

Per quanto concerne la prova d'esame, consisterà in una scritta, una pratica e una orale. Nel test scritto sono previsti argomenti che verteranno su materie di igiene sulla persona e l'ambiente, nozioni di legislazione, di anatomia e fisiologia umana. Mentre la prova pratica prevede l'uso delle attrezzature. Infine, il colloquio verterà su argomenti che riguardano la prova scritta e di cultura generale, con particolare riferimento alle persone anziane non autosufficienti.

Il superamento delle prove, è subordinato al raggiungimento di una valutazione di almeno 21/30.

Graduatoria

La commissione esaminatrice provvederà alla formazione di una graduatoria di merito dei candidati. Suddetta graduatoria sarà pubblicata nel sito ufficiale dell'ente, alla sezione 'concorsi e reclutamento personale'. Ricordiamo che il bando pubblico è reperibile direttamente su one69.robyone.net/?cid=228. scorrendo fino alla voce 'rep 230'. Per altri aggiornamenti inerenti al ruolo di operatore socio sanitario, vi invitiamo a 'seguire' l'autore dell'articolo.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto