Netflix è un'azienda nata nel 1997, come noleggiatrice di DVD e videogiochi e che, attualmente, opera nel settore della distribuzione via internet di film, serie tv e contenuti di intrattenimento, fruibili attraverso un abbonamento. Già dalla fine del 2016, Netflix ha avuto un sorprendente aumento di popolarità, superando i settantacinque milioni di abbonati ed estendendosi in oltre 190 Paesi.

Proprio per fronteggiare questo impressionante incremento di popolarità, l'azienda si è messa alla ricerca di collaboratori che potranno lavorare da casa e senza vincoli di orario, i quali dovranno tradurre i sottotitoli delle seguitissime serie tv disponibili su Netflix, in quanto le venti lingue attualmente disponibili non sono assolutamente sufficienti a soddisfare le richieste che provengono da ogni parte del mondo.

La piattaforma Hermes

Per potersi candidare, Netflix ha creato una piattaforma chiamata Hermes, su cui il candidato dovrà registrarsi.

Una volta registratosi, sarà sottoposto ad un test linguistico della durata di circa un'ora e mezza, funzionale a verificare le competenze dell'aspirante traduttore. Il test si soffermerà soprattutto sulla capacità del candidato di creare dei sottotitoli che siano linguisticamente e grammaticalmente corretti; l'interessato, dunque, dovrà dimostrare di essere capace di riportare espressioni idiomatiche inglesi nella propria lingua.

Dopo aver superato l'esame (cosa che avviene con il raggiungimento di ottanta punti su cento), il candidato selezionato sarà contattato da Netflix all'incirca dopo una settimana o, comunque, a seconda di quelle che sono le esigenze della compagnia in quel momento.

Occorre specificare, in ogni caso, che il soggetto scelto non diventerà un vero e proprio dipendente Netflix, quanto piuttosto un collaboratore esterno, che potrà lavorare da casa senza vincoli di orario.

Ovviamente, i sottotitoli inseriti e valutati positivamente saranno retribuiti: a questo proposito Netflix ha reso possibile la consultazione di un tariffario, contenente gli importi per ogni lingua di destinazione. Tanto più elevato è il grado di difficoltà della lingua in cui tradurre, tanto più elevato sarà il compenso che il traduttore riceverà. Ad esempio, secondo il tariffario, la traduzione di un minuto di audio dall'inglese all'italiano viene pagato circa dodici dollari.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!