Il 2018 può essere considerato senza alcun tipo di obiezione l'anno dei concorsi pubblici. Diversi, infatti, sono i bandi attesi nei prossimi mesi. Uno di questi è quello relativo al corpo della Polizia Penitenziaria. In verità, trattasi di indiscrezioni e non di notizie ufficiali. Tuttavia, seppur non c'è ancora nulla di ufficiale, l'attendibilità delle fonti da cui derivano queste indiscrezioni è tale da far ben sperare tutti i soggetti interessati.

Dobbiamo comunque ricordare che l'ultimo concorso concernente la Polizia Penitenziaria non ancora è stato ultimato.

Appurato ciò, stando a quanto riportato da diversi portali web specializzati sui concorsi pubblici, pare che il numero di posti aperti previsto dal nuovo bando, sarà addirittura superiore rispetto all'ultimo concorso (reclutamento di 197 allievi agenti). Le indiscrezioni sul prossimo bando, infatti, riportano che sarà previsto un reclutamento di 1200 allievi agenti, suddivisi nel seguente modo:

- 90 donne (civili);

- 270 uomini (civili);

- 400 militari VFP1 di sesso maschile (in servizio da almeno 6 mesi);

- 200 militari di sesso femminile (in servizio da almeno 6 mesi);

- 170 militari di sesso maschile in congedo;

- 80 militari di sesso femminile in congedo.

Requisiti previsti del concorso di polizia penitenziaria 2018

Vediamo adesso, stando alle indiscrezioni riportate dai più importanti portali web in merito ai concorsi pubblici, quali potranno essere i requisiti richiesti per l'atteso concorso di polizia penitenziaria 2018. Per poter presentare domanda di partecipazione, pare infatti che sarà necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

- avere compiuto almeno i 28 anni d'età;

- essere in possesso di diploma di maturità o titolo equipollente.

Quest'ultimo requisito rappresenterebbe un'importante novità rispetto al passato, visto che in precedenza veniva richiesta la semplice licenza media. Sarà inoltre necessario essere in possesso dei necessari requisiti psico-fisici ed attitudinali, per il regolare svolgimento delle funzioni richieste. Quanto all'iter concorsuale, i candidati saranno chiamati ad affrontare un test che prevede circa 100 quesiti su materie di scuola dell'obbligo e su vari argomenti di cultura generale.

Pare inoltre che al nuovo bando, la cui data d'uscita dovrebbe essere prevista per inizio Febbraio 2018, potranno partecipare anche coloro che già risultano iscritti al precedente concorso, purché abbiano i requisiti richiesti.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!