Dopo avere parlato degli ultimi bandi pubblici per laureati in scienze agrarie, [VIDEO] in questo articolo vi daremo utili informazioni che riguardano i concorsi per il ruolo di archeologo, bibliotecario e ingegnere informatico.

Selezione pubblica archeologo: due posti

L'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna hai indetto differenti bandi a favore di ricercatori a tempo determinato, di cui uno per il Settore Concorsuale 10/A1 Archeologia Classica, e uno per il settore scientifico disciplinare Etruscologia e Antichità Italiche. Il contratto avrà durata di 36 mesi, per un importo annuo lordo pari a 34.898 euro. Potranno fare domanda, coloro in possesso di un dottorato di ricerca inerente con il settore scientifico disciplinare di riferimento.

Modalità e presentazione delle domande

L'istanza di partecipazione alla selezione potrà essere inviata mediante raccomanda con avviso di ricevimento, oppure consegnata a mano presso l'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, entro il prossimo 11 marzo 2018. Per ulteriori informazioni, potere reperire il bando integrale, nel sito dell'università di Bologna, alla voce 'bandi ricercatore a tempo determinato'.

Bando istruttore bibliotecario

La città di Castelfranco Veneto, in provincia di Treviso indice un concorso per un posto di istruttore direttivo bibliotecario museale, con contratto a tempo pieno e indeterminato. Tra i requisiti specifici è richiesta:

  • Cittadinanza italiana;
  • Diploma di Laurea in Lettere,
  • Oppure, Conservazione dei Beni Culturali Storia;
  • Conservazione dei beni culturali;
  • Titoli equipollenti secondo il vecchio ordinamento.

Domanda di partecipazione

I concorrenti devono fare pervenire al Comune di Castelfranco Veneto l'istanza di partecipazione, tramite una delle seguenti modalità: con raccomandata con avviso di ricevimento, oppure mediante posta elettronica certificata, entro il 12 marzo 2018.

La partecipazione al concorso richiede il pagamento della tassa di 7,50 euro. Il bando integrale è disponibile nel sito del comune - home page - news istituzionali.

Conferimento un posto ingegnere informatico

L'Azienda Sanitaria di Parma ha emanato una procedura comparativa, per l'assegnazione di un incarico professionale, nella professione di ingegnere informatico, a tempo determinato della durata di 12 mesi. L'incarico si svolgerà presso il 'Settore Programmazione e Controllo di Gestione'. Possono accedere coloro con il seguente titolo di studio:

  • Laurea in Informatica ;
  • Ovvero in Ingegneria Informatica;
  • Essere iscritti albo professionale;
  • Abilitazione alla professione.

Dove inviare la domanda

Le istanze e documentazioni ad essa allegate dovranno essere spedite a mezzo del servizio pubblico postale, oppure consegnate a mano all'azienda ospedaliera. Ricordiamo che la scadenza è fissata a mercoledì 15 febbraio 2018. Per ulteriori chiarimenti è possibile reperire l'avviso pubblico, nel sito dell'azienda sanitaria di Parma>lavorare>selezioni e concorsi>procedure comparative.

Per rimanere aggiornati su altri concorsi e opportunità professionali, [VIDEO] vi invitiamo a seguire il sito di Blasting News, e l'autore dell'articolo. #Concorso Pubblico #Concorsi Pubblici