Aumenta l'attesa tra i dipendenti pubblici della scuola di conoscere il giorno esatto del quando sarà caricato sul portale Noipa il loro cedolino [VIDEO] relativo al mese di febbraio 2018. Nelle scorse settimane si pensava che lo stipendio del mese in questione potesse contenere anche l'aumento tanto auspicato e approvato proprio di recente dalla Corte dei Conti, ma per il via libero definitivo è necessario ancora la sottoscrizione del contratto da parte del Governo e dei sindacati, per cui sicuramente a febbraio non ci saranno aumenti stipendiali.

Quando sarà caricato il cedolino di febbraio 2018 su NoiPa? Informazioni sullo stipendio

Le competenze sul cedolino di febbraio 2018 sono ormai chiuse dunque non si deve far altro che attendere il suo caricamento sul portale Noipa.

Il sito ministeriale ad oggi ancora non ha effettuato comunicazioni ufficiali sul quando sarà caricato il cedolino di questo mese, ma solitamente esse vengono effettuate solamente per rendere noto agli interessi eventuali ritardi sulle date ordinarie che prevedono l'avvenuto caricamento dei pdf da poter consultare intorno al giorno 15 del mese, quindi, questa, può essere ritenuta una cosa positiva.

Lo stipendio di febbraio conterrà sia delle brutte notizie, sia delle belle notizie per i dipendenti della Pubblica Amministrazione. Esso infatti terrà conto del conguaglio fiscale (il saldo tra le ritenute d’acconto mensilmente operate e l’imposta dovuta per l'anno fiscale 2017) che comporterà, come ogni anno, importanti trattenute sugli stipendi dei dipendenti del comparto centrale della Pubblica Amministrazione, dei dipendenti pubblici di ministeri, agenzie fiscali, Inps e Inail del comparto Funzioni centrali, ma conterrà anche il recupero degli scatti di anzianità per coloro che non lo avevano ricevuto alla data del 31 dicembre 2017.

Quando sarà esigibile lo stipendio di febbraio 2018? Ecco le date

A meno che non ci siano eventuali ritardi comunicati prontamente dal Ministero sul sito Noipa, lo stipendio verrà regolarmente accreditato sui conti correnti dei dipendenti pubblici tenendo conto da quanto stabilito dall’ allegato 1 del decreto legge 350/2001, ovvero:

  • giovedì 22 febbraio: docenti di scuole materne ed elementari;
  • venerdì 23 febbraio: personale amministrativo;
  • lunedì 26 febbraio: personale insegnante supplente temporaneo.

Inoltre NoiPA ha comunicato che venerdì 16 avverrà un’emissione speciale per febbraio 2018 con la quale, finalmente, il personale docente a tempo determinato ed i volontari dei Vigili del Fuoco vedranno pagati i loro arretrati [VIDEO].