A breve in campania sono previsti molti pensionamenti e per questo motivo è previsto un megaconcorso per coprire questi posti vacanti [VIDEO], ben 60.000. I profili sono svariati e i posti da ricoprire sono per tutta la Campania. La Regione, in accordo con il Ministero della Funzione Pubblica con il quale ha sottoscritto un protocollo d'intesa, ha programmato una serie di corsi - concorsi su base regionale; una volta svolto il concorso, verrà stilata una graduatoria per tutta la Regione. In questo modo, i vari enti potranno attingere da qui le figure professionali di cui avranno bisogno. Tra gli enti che si avvarranno di questa lista ci sarà il Comune di Napoli.

Al momento, non si conoscono gli altri enti.

In questo modo, con la creazione di un solo concorso pubblicoo [VIDEO] e, quindi, di solo una lista, ci sarà un vantaggio economico e temporale a favore di tutti, soprattutto dei piccoli enti che hanno carenze economiche: così, infatti, potranno attingere risorse umane a costo zero.

Maxi concorso in Campania sia per diplomati sia per laureati

Una volta vinto il concorso, la Regione Campania avvierà un corso di formazione della durata di circa 2 anni. In questo periodo, è prevista peril primo anno una remunerazione di € 900 al mese, mentre per il secondo di €1.100. Una volta terminato il percorso di formazione, il candidato sarà assunto dai uno dei vari enti che hanno aderito al progetto e che hanno fatto richiesta di personale.

Il bando dovrebbe uscire i primi giorni di maggio, per far così iniziare il corso di formazione nel primi mesi del 2019. Poiché i profili saranno diversi, possono partecipare sia diplomati sia laureati, in base al posto da ricoprire. Non ci sono limiti di età e sarà il formez a gestire il concorso.

Come preparasi alla prova peselettiva?

E' prevista una prova preselettiva in cui ci saranno domande di logica: per superare questa prova è quindi importante avere capacità di ragionamento. E' possibile prepararsi al concorso acquistando on line e nelle librerie i tanti libri sulla logica per concorsi ma anche prepararsi online. Alcunii siti, infatti, preparano simulazioni d'esame a pagamento. A volte è possibile trovare qualche corso economico. In questi casi, però, occorre anche molta fortuna, oltre che ad un'ottima preparazione generale e specifica.

Prestate attenzione all'uscita del bando nel mese di maggio. A questo punto non resta che augurarvi buona fortuna e buono studio.