La formazione dei docenti neoassunti per il prossimo anno scolastico 2018/2019, vedrà una conferma per grandi linee, con qualche novità, del modello formativo introdotto con il DM 850/2015.

La prima novità introdotta prevede l'ampliamento del numero dei docenti ammessi al visiting delle scuole innovative, ovvero in quelle scuole fortemente caratterizzate all’innovazione organizzativa e didattica. Infatti, il numero di docenti interessati a tali visiting sono passati da 2000 a 3000 docenti (le visite si effettueranno a domanda degli interessati). Vediamo nel dettaglio quali sono i più importanti adempimenti che riguardano i docenti neoassunti 2018.

Pubblicità
Pubblicità

Sintesi attività da svolgere nell'anno di prova

La formazione dei docenti neoassunti per il prossimo anno scolastico 2018/2019 si sintetizza in una prima formazione offline riferita gli incontri, al peer to peer e ai lavoratori formativi ed una seconda formazione online (da svolgere sulla piattaforma dedicata indireneoassunti2018, la quale per quest'anno ha previsto numerose semplificazioni).

Le ore complessive da dedicare alla formazione neoassunti sono 50, in parte dedicate alla formazione online (20 ore), sebbene, è utile precisare che il tempo speso all'interno della piattaforma dell'Indire, non è quantificato.

Pubblicità

La formazione neoassunti prenderà inizio con il primo incontro propedeutico ed informativo (a cui in fase finale seguirà l'incontro di restituzione finale), gli incontri iniziali dovrebbero partire già nel mese di ottobre 2018 ( è consigliabile che a tali incontri partecipino anche i tutor). La durata degli incontri iniziali e finali è pari a 6 ore complessive. Ulteriori 12 ore saranno dedicate ai laboratori formativi. I laboratori previsti sono quattro della durata di 3 ore ognuno, di particolare interesse risulta essere il laboratorio sulle didattiche innovative e l’uso delle nuove tecnologie.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Scuola

E' utile precisare che il monte-ore dedicato ai laboratori formativi, potrà essere sostituto con le visite in scuole innovative ( i docenti da ammettere alle visite innovative sono differenti a seconda delle regioni e seguiranno la tabella proposta dal Miur). Infine, le restanti 12 ore previste per la formazione neoassunti, andranno dedicate alla attività di osservazione da svolgere con la collaborazione del tutor, il quale non potrà avere più di tre docenti neoassunti da seguire.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto