Il mese di febbraio vedrà andare in scena una serie di scioperi. Nel corso della prima decade incroceranno le braccia i benzinai, ma non mancheranno anche le agitazioni sindacali nel settore dei trasporti. In varie date saranno a rischio mezzi pubblici, aerei e treni. Dunque, ci attenderanno disagi in alcune delle città italiane, ma durante certe giornate si estenderanno anche a tutto il territorio nazionale.

Pubblicità
Pubblicità

Calendario degli scioperi in programma a febbraio

Il mese si aprirà con lo stop in Abruzzo da parte del personale di TUA, che si asterrà dal turno di lavoro per 4 ore (9.00-13.00) in data 1/02. Lo stesso giorno incroceranno le braccia anche i dipendenti di Autoguidovie in Lombardia, ma in questo caso per 24 ore. Medesima situazione a Rossano (CS), dove a fermarsi saranno i lavoratori di Busitalia Simet.

Pubblicità

Si proseguirà il 2/02 con il personale addetto ai servizi di vigilanza e controllo in ambito aeroportuale nelle regioni di Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Marche, Molise, Sardegna, Sicilia e Umbria. La protesta sindacale durerà per l’intero turno lavorativo.

In data 5/02 toccherà ai dipendenti di MOM a Treviso fermarsi per 24 ore, mentre l’8/02 sarà la volta di uno sciopero ferroviario da parte di macchinisti e capitreno di Trenitalia, che si fermeranno per 8 ore (9.00-17.00).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica Viaggi

Per quanto riguarda, invece, gli addetti alla vendita e assistenza, la protesta avrà una durata di 23 ore, con inizio alle ore 3.00. Si concluderà la prima decade del mese con lo stop dei lavoratori di GTT a Torino, che si fermeranno per 24 ore con varie modalità il 10/02.

I disagi proseguiranno il 12/02, quando nel Lazio avremo una serie di agitazioni sindacali. A Latina si registrerà la mobilitazione da parte del personale di CSC per 4 ore (9.30-13.30), mentre a Roma e Ciampino saranno i dipendenti di Schiaffini Travel a non prestare servizio per 4 ore (8.30-12.30).

Per l’intera giornata si asterranno dal turno lavorativo anche i lavoratori di AGO UNO, Autolinee SAP e Autolinee Onorati, che operano tra le province di Roma, Latina e Frosinone.

La giornata del 15/02 sarà critica per quanto riguarderà il comparto aereo, visto che ci saranno 24 ore di stop, che metteranno a rischio i voli su tutto il territorio nazionale. Lo sciopero coinvolgerà anche il personale di ENAV.

Pubblicità

In tale data, però, si fermeranno anche i dipendenti delle Ferrovie Appulo Lucane a Bari e Matera per 4 ore (16.45-20.45), oltre a quelli di EAV a Napoli per 4 ore (19.00-23.00), ma solamente per quanto riguarderà le linee flegree. L’ultima protesta in programma nel mese sarà datata 22/02, quando a Catania ci sarà lo stop dei lavoratori di AMT per 4 ore (12.00-16.00). Tra gli scioperi già riportati dal Ministero dei Trasporti si segnala anche la protesta di tutte le categorie pubbliche e private fissata per l’8/03 a livello nazionale.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto