Nella Gazzetta Ufficiale n° 23 del 22 marzo sono stati pubblicati nuovi concorsi pubblici per la professione di assistente sociale ed educatore di asilo nido. I bandi, con scadenza fino al 21 aprile verranno espletati, presso il Comune di San Vincenzo e quello di Acerra (assistente sociale) e presso il Comune di Seregno, per l'assunzione di tre educatori. A seguire, le informazioni e i requisiti.

Due concorsi per assistenti sociali

Il Comune di San Vincenzo, in provincia di Livorno, indice un avviso di selezione pubblica, per l'assunzione a tempo determinato di assistenti sociali, con riserva di posti ai Volontari delle Forze Armate.

Pubblicità
Pubblicità

Sono ammessi alla selezione, tutti i cittadini od equiparati che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età e in possesso di:

  • Diploma universitario di Assistente Sociale;
  • Oppure, diploma universitario in Servizio Sociale;
  • Oppure, laurea specialistica o magistrale in Servizio Sociale;
  • Iscrizione al relativo albo professionale;
  • Patente non inferiore alla cat. B.

Domanda di ammissione

La domanda di ammissione, deve essere presentata, entro il 15 aprile, secondo una delle seguenti modalità: PEC; mediante consegna a mano, presso l'Ufficio Protocollo del Comune di San Vincenzo oppure a mezzo raccomandata.

Alla domanda è necessario allegare, la ricevuta della tassa di € 5,16. Per informazioni o per ottenere copia del bando è possibile consultare il sito: comune.sanvincenzo.li.it, alla sezione 'concorsi'.

Il Comune di Acerra, appartenente alla città metropolitana di Napoli, ha indetto un concorso pubblico per la copertura di tre posti di assistente sociale a tempo pieno e indeterminato. Tra i requisti specifici è richiesto:

  • Laurea specialistica del nuovo ordinamento in Programmazione e Gestione delle politiche e dei servizi sociali;
  • Oppure, Laurea magistrale in Servizio Sociale e Politiche Sociale;
  • Altri titoli afferenti;
  • Iscrizione all’Albo professionale nella Sezione Specialisti.

Invio della domanda

La domanda di partecipazione potrà essere consegnata direttamente all'ufficio protocollo del Comune, oppure presentata per posta elettronica certificata o essere spedita per posta con lettera raccomandata con avviso di ricevimento, entro il prossimo 21 aprile. Ricordiamo che è previsto il pagamento della tassa di € 10,00. La copia integrale dell'avviso è reperibile, sul sito internet del Comune di Acerra.

Pubblicità

Avviso pubblico per tre educatori asilo nido

Il Comune di Seregno, in provincia di Monza e Brianza, ha pubblicato un concorso, per la copertura a tempo indeterminato di tre posti di educatore di asilo nido, con riserva a candidati rientranti nelle categorie di cui all'art. 18 e nelle categorie di cui agli artt. 678 e 1014. Oltre ai requisti generali è necessario possedere:

  • Laurea in Scienze dell’Educazione (vecchio o nuovo ordinamento);
  • Laurea in Psicologia, Pedagogia o Sociologia (vecchio o nuovo ordinamento);
  • Altri titoli equipollenti.

Presentazione della domanda

I soggetti interessati devono presentare l'istanza, con uno dei seguenti modi: mediante raccomandata con ricevuta di ritorno; invio con e-mail certificata; oppure a mano all’Ufficio protocollo dell’Ente.

La scadenza è fissata al 12 aprile. Il testo integrale dell'avviso è disponibile sul sito istituzione del Comune di Seregno.

Leggi tutto