Nell'ultimo numero della Gazzetta Ufficiale del 3 dicembre scorso è stato promosso un nuovo concorso pubblico, per l'assunzione di personale in qualità di educatore nido d'infanzia. Il bando verrà espletato presso il Comune di Rimini e i vincitori saranno assunti tramite contratto a tempo pieno indeterminato. Dopo l'assunzione, le risorse saranno tenute a rimanere in servizio presso il Comune di Rimini per un periodo non inferiore a cinque anni. Alla figura professionale a concorso è attribuito uno stipendio base annuale di € 20,344,08, oltre alla 13 esima mensilità.

Assunzione per 11 posti di educatore infanzia

Il Comune di Rimini ha indetto un concorso pubblico, per la copertura a tempo indeterminato e pieno, di 11 posti di educatore nido d'infanzia, di cui 3 posti sono riservati ai Volontari in ferma prefissata di 1 e 4 anni. Potranno partecipare al concorso, i candidati di nazionalità italiana o europea in possesso di: una laurea triennale in scienze dell'educazione e della formazione, oppure coloro in possesso di un Diploma di laurea in Pedagogia o Diploma di laurea in Scienze dell’Educazione (vecchio ordinamento), o un Diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio; oppure un Diploma di tecnico dei servizi sociali e assistente di comunità infantile.

Ricordiamo che tutti i requisiti d’accesso, devono essere posseduti alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda di partecipazione al concorso, ossia entro giovedì 19 dicembre 2019.

Prove d'esame

I concorrenti saranno sottoposti a una prova teorica, mediante quesiti a risposta chiusa; una prova teorico pratica e una orale. In particolare, le prove d'esame verteranno su: riferimenti normativi; riferimenti psicologici e pedagogici, tra i quali: la cura educativa in funzione del benessere del bambino, la continuità educativa.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Concorsi Pubblici

Domanda di partecipazione

Per quanto concerne l'invio dell'istanza, la domanda dovrà essere effettuata, esclusivamente mediante compilazione di un modulo di domanda on-line, nel sito dell'ente, entro il prossimo 19 dicembre. Alla domanda va allegata, la ricevuta della tassa di € 10,00. Gli interessati potranno inviare la domanda una sola volta, chiedendo espressamente di partecipare al concorso, rilasciando sotto la propria responsabilità i propri dati personali, compreso un numero di codice fiscale e di telefono.

Inoltre, in merito ad eventuali comunicazioni o rinuncia all'assunzione dello stesso interessato è necessario inserire un indirizzo valido di posta elettronica certificata. Per ulteriori chiarimenti è possibile reperire il testo completo del concorso al link istituzionale del comune.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto