L'Azienda Unità Sanitaria Locale della Romagna ha pubblicato nuovi concorsi per il ruolo di dirigente psicologo e dirigente medico di malattie dell'apparato respiratorio. Le assunzioni per entrambe le professioni sono a tempo indeterminato. Per quanto riguarda l'invio delle domande di partecipazione al presente concorso, dovranno essere presentate esclusivamente in forma telematica, connettendosi al sito Internet: auslromagna.it, seguendo il percorso >Informazione Istituzionale >Selezioni, concorsi e assunzioni >Concorsi e selezioni >Concorsi Pubblici per assunzioni a tempo indeterminato, entro il prossimo 19 marzo 2020.

Alla domanda i candidati sono tenuti ad allegare, tramite file in formato pdf, la copia digitale di: un documento di riconoscimento legalmente valido; il curriculum formativo e professionale ed eventuali pubblicazioni di cui il candidato è autore/coautore attinenti allo specifico profilo professionale.

Requisiti specifici

Oltre ai requisiti generali gli aspiranti candidati devono aver conseguito i seguenti titoli di studio:

Psicologo

  • Laurea magistrale in Psicologia (classe LM 51);
  • Oppure, laurea specialista in Psicologia (classe 58/S) o laurea del vecchio ordinamento in Psicologia;
  • Specializzazione nella disciplina di Psicologia o equipollente;
  • Iscrizione al corrispondente albo professionale.

Dirigente medico

  • Laurea in Medicina e Chirurgia;
  • Specializzazione in malattie dell'apparato respiratorio;
  • Iscrizione all'albo dell'Ordine dei medici-chirurghi.

Prove d'esame psicologo

Le prove d'esame sono le seguenti: una prova scritta che potrà essere realizzata dal candidato sotto forma di storia di colloquio registrato o soluzione di quesiti a risposta sintetica.

La prova pratica, invece, riguarderà gli esami dei risultati di test diagnostici e diagnosi psicologica. Mentre la prova orale sarà svolta sulle conoscenze delle materie inerenti alla disciplina a concorso. Il superamento di ciascuna delle previste prove, scritta e pratica, è subordinato al raggiungimento di una valutazione di almeno 21/30 e di almeno 14/20 per quanto riguarda la prova orale. Si precisa che il diario delle prove d’esame sarà comunicato mediante pubblicazione di avviso sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana il prossimo 5 maggio 2020.

Prove d'esame dirigente medico

Gli aspiranti candidati saranno chiamati a sostenere tre differenti prove, suddivise in una scritta (relazione su caso clinico simulato), una prova pratica (tecniche e manualità peculiari della disciplina messa a concorso), e una orale (sulle materie inerenti alla disciplina a concorso). Ricordiamo che entrambi i bandi integrali sono disponibili sul sito dell'AUSL della Romagna - amministrazione trasparente - assunzioni a tempo indeterminato.

Segui la nostra pagina Facebook!