Sono previste nuove assunzioni presso la Banca d'Italia e in particolare nell'Area Operativa. La Banca d'italia ha pubblicato sul proprio sito il bando per la selezione di cinquecentocinque posti di lavoro da ricoprire in diversi settori. Le risorse saranno reclutate per profili tecnici e amministrativi per assunzioni a tempo indeterminato. Tutti coloro che sono interessati a lavorare presso l'Ente in questione devono rispondere a dei requisiti precisi per ogni posizione.

Banca d'italia: bando per 150 posti a tempo indeterminato

Le posizioni aperte sono le seguenti:

  • 10 posti per Assistenti Amministrativi nell'area delle discipline giuridiche. Il titolo di studio minimo per questo profilo è il diploma di scuola secondaria di secondo grado della durata di cinque anni e la laurea triennale in servizi giuridici e indirizzi afferenti (L/14, L/16, L/36);
  • 10 posti per Assistenti Amministrativi nell'area delle discipline economiche. Il titolo di studio richiesto per questa posizione è il diploma di scuola secondaria di secondo grado della durata di cinque anni e la laurea triennale in scienze economiche e indirizzi afferenti (L/18, L/33);
  • 40 posti per Vice Assistenti Amministrativi. Il titolo di studio minimo per tale profilo è il diploma di scuola secondaria di secondo grado della durata di cinque anni;
  • 20 posti per Assistenti Amministrativi nell'area delle discipline statistiche. Anche in questo caso il titolo di studio richiesto è il diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale e la laurea triennale in indirizzi afferenti all'area Statistica (L/41,L/35, L/8, L/30);
  • 25 posti per Assistenti tecnici nell'area delle Tecnologie riguardanti i sistemi integrati di telecomunicazione. Per questo profilo il titolo di studio richiesto è il diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale e la laurea triennale in Scienze e tecnologie informatiche e indirizzi afferenti (L/31, L/30, L/35, L/41, L/8).

Banca d'italia: domande per il bando entro il 7 aprile

Oltre ai titoli di studio i candidati devono possedere un'età non inferiore ai diciotto anni, possedere cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell'Ue, godere dei diritti civili e politici ed essere idonei fisicamente per le mansioni richieste.

Ma quali prove dovranno affrontare tutti i partecipanti? Una prova scritta ed una orale incentrate sulle materie indicate nei programmi di studio allegati al bando. Le prove si terranno a Roma e la domanda per aderire al bando deve essere presentata entro le ore 16 del 7 aprile 2020 sul sito internet dell'Ente. Per maggiori informazioni consultare il bando sul sito ufficiale.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la pagina Concorsi Pubblici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!