Dopo alcune indiscrezioni, l'Azienda Sanitaria di Caserta ha emanato un concorso pubblico per l'assunzione di 100 posti di infermieri a tempo indeterminato. La stessa azienda, mediante un altro concorso, provvederà all'assunzione di 12 tecnici sanitari di laboratorio biomedico. Anche in questo caso i vincitori della selezione beneficeranno di un contratto a tempo indeterminato. L'invio delle istanze per entrambe le professioni sanitarie è fissato al giorno 25 giugno prossimo.

Assunzioni infermieri, presentazione della domanda e prove d'esame

Possono prendere parte alla procedura selettiva i cittadini italiani o di uno dei Paesi dell'Unione Europea, in possesso di uno dei seguenti titolo di studio:

  • laurea Triennale in Infermieristica;
  • oppure, Diploma Universitario di Infermiere;
  • iscrizione al relativo albo professionale.

Per quanto concerne l'invio della domanda, l'istanza deve essere presentata tramite procedura telematica, collegandosi al sito dell'azienda sanitaria di Caserta ed entrando nell'apposita sezione 'concorsi', entro il prossimo 25 giugno.

Nella documentazione integrativa da allegare alla domanda dovrà essere presente la ricevuta della tassa di €10,00.

Le prove del concorso saranno tre: una scritta riguardante gli argomenti inerenti al ruolo, una pratica consistente nell’esecuzione di tecniche specifiche e una orale sulle materie oggetto della prova scritta e pratica e su elementi di informatica e della lingua inglese a livello base. Il bando è disponibile nel sito ufficiale dell'Azienda Sanitaria di Caserta, alla voce 'concorsi'.

Tecnico sanitario di laboratorio: info e requisiti

Oltre ai requisiti generali, per la candidatura al concorso di 12 tecnici biomedico è necessario aver conseguito uno dei seguenti titoli di studio:

  • laurea triennale in Tecniche di Laboratorio Biomedico;
  • oppure, Diploma Universitario di Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico;
  • iscrizione all’Albo Professionale.

Tutti gli interessati sono tenuti a inviare la domanda di ammissione, entro il 25 giugno prossimo, utilizzando la procedura telematica presente nel sito dell'azienda sanitaria casertana.

Alla domanda è necessario allegare la tassa di concorso di € 10,00.

In caso di un numero elevato di domande, la commissione esaminatrice provvederà all'espletamento di un’apposita preselezione, consistente nella risoluzione di un test ordinato da una serie di quesiti a risposta multipla, inerenti le discipline previste per la suddetta professione sanitaria.

Per ogni ulteriore informazione è possibile prendere visione del testo completo del concorso nel portale dell'Asl di Caserta, nella sezione ''amministrazione trasparente - concorso e selezioni''.

Segui la pagina Concorsi Pubblici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!