Nuove assunzioni all'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato (Ipzs) che ricerca 98 operai specializzati da inserire nelle varie sedi distribuite sul territorio nazionale. Gli interessati alle selezioni, infatti, avranno tempo fino al cinque agosto 2020 per inoltrare la candidatura attraverso il sito istituzionale dell'istituto Poligrafico e Zecca dello Stato.

L'Ipzs assume 98 operai

Stando alle recenti Offerte di lavoro pubblicate sul sito istituzionale, l'Ipzs ha recentemente avviato le nuove assunzioni per l'inserimento di 98 figure, di cui 28 per la posizione operai di produzione specializzati, da inserire nelle sedi di Roma e Foggia e altri 70 che, invece, ricopriranno il ruolo di operaio junior: 55 per lo stabilimento di Roma, 5 per la sede di Foggia e 10 per lo stabilimento di Verres.

I requisiti di partecipazione

Tutti coloro che supereranno le selezioni per operai di produzione junior, invece, saranno inserite in un primo percorso di formazione e saranno affiancati da tutor esperti, che seguiranno i neo-assunti nello svolgimento delle proprie mansioni. Dopo il periodo di formazione parteciperanno in prima persona alla fase esecutiva di alimentazione delle linee produttive, oltre allo stoccaggio dei semilavorati e dei prodotti finiti. Per partecipare alle selezioni sono necessari un diploma di maturità in ambito meccanico, tecnologico, elettronico o ad indirizzo informatico e delle telecomunicazioni con votazione minima di 85 su 100. Inoltre, si richiede una conoscenza della lingua inglese, ottime capacità comunicative e attitudine al lavoro di gruppo.

Anche per la posizione di operai specializzati si richiede un diploma ad indirizzo meccanico, informatico, elettronico, elettrico o delle telecomunicazioni, oltre ad una pregressa esperienza di almeno tre anni in aziende di grafica. Tra i requisiti richiesti, anche ottime capacità al problem solving, orientamento al risultato e attitudine nell'organizzazione del proprio lavoro.

Gli operai specializzati si occuperanno della fase esecutiva degli impianti produttivi e dello stoccaggio dei semilavorati e dei prodotti finiti, operando principalmente all'interno dello stabilimento di destinazione.

Candidature entro il 5 agosto

Le candidature dovranno essere inoltrate esclusivamente con modalità telematiche, entro le ore 14:00 del cinque agosto 2020.

L'ufficio delle risorse umane, invece, provvederà a convocare i candidati ritenuti in linea con i requisiti richiesti, i quali saranno sottoposti ad un'intervista online e ad un successivo colloquio tecnico, al fine di verificare le reali capacità e le attitudini dei candidati.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la pagina Concorsi Pubblici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!