Ferrovie dello Stato Italiane SpA è una delle più grandi realtà nel settore dei trasporti presenti nel nostro Paese. Il Gruppo sta portando avanti un piano di assunzioni che porterà all’inserimento di centinaia di risorse entro fine anno. Le assunzioni prevedono anche l'inserimento di giovani senza esperienza con contratti di apprendistato. Le opportunità di lavoro in Ferrovie dello Stato sono rivolte sia ai diplomati sia ai laureati. Vediamo alcune posizioni aperte.

Ferrovie delle Stato: posizioni aperte

Le posizioni attualmente aperte risultano essere le seguenti:

  • Progettisti segnalamento: potranno inoltrare il curriculum vitae i diplomati tecnici o laureati in ingegneria, le sedi di lavoro sono le seguenti: Bari, Bologna, Genova, Milano, Roma, Verona.
  • Assistenti lavori realizzazione opere tecnologiche: per tale offerta di lavoro è gradita l’abilitazione per l’esercizio della professione di Coordinatore Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri, oltre al diploma tecnico o laurea in ingegneria. Sedi di lavoro Bari, Bologna, Genova, Milano, Roma, Verona.
  • Assistenti lavori realizzazione opere civili: l'offerta si rivolge sia ai diplomati geometri sia ai laureati in ingegneria, con almeno tre anni di esperienza. Le sedi di lavoro sono Bari, Bologna, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Torino e Verona. La candidatura va inviata entro il 20 novembre.
  • Progettista strutture: potranno inviare candidatura i laureati in Ingegneria Civile con almeno 5 anni di esperienza. Sede di lavoro Brescia.
  • Project manager assistant: posizione aperta per i laureati in Architettura o Ingegneria Civile, ed esperienza minima di 5 anni. Sede di lavoro Brescia.
  • Progettista impianti civili: posizioni aperte per i laureati in Ingegneria Civile. La sede di lavoro è Brescia. Invio candidature fino al 29 novembre.
  • Esperto geologo: posizione aperta per laureati in Scienze e Tecnologie Geologiche. La sede del lavoro Roma. È possibile candidarsi fino al 27 novembre.
  • Specialista amministrativo contabile (appartenente alle categorie protette legge 68/99): possono inviare candidatura i laureati in economia o giurisprudenza, con esperienza almeno triennale. La sede di lavoro è Firenze. È possibile candidarsi fino al 22 novembre.

Infine, si precisa che per essere sempre aggiornati sulle opportunità lavorative proposte dalle Ferrovie dello Stato, occorrerà collegarsi periodicamente nella sezione lavora con noi del portale www.fsitaliane.it, che è stata recentemente rinnovata.

Attraverso la piattaforma, previa registrazione gratuita, sarà possibile creare il proprio profilo personale. L’iter di selezione per lavorare in Ferrovie dello Stato prevede innanzitutto la valutazione delle candidature online.

Segui la nostra pagina Facebook!