Amazon, l'azienda di commercio elettronico statunitense tra le prime internet company al mondo, sta cercando dei magazzinieri per i centri logistici a Passo Corese (RI), Castel San Giovanni (PC), Castelguglielmo/San Bellino (RO), Vercelli e Torrazza (TO). La posizione richiesta prevede lo svolgimento delle attività di ricezione, stoccaggio della merce, prelevamento e confezionamento degli ordini ricevuti.

I requisiti richiesti per diventare addetti al magazzino per Amazon

Gli Associates dei centri di distribuzione Amazon rappresentano il cuore dell'azienda, gli artefici del suo successo ed operano per soddisfare al meglio le esigenze della clientela in termini di tempi di consegna e qualità del servizio.

Per la posizione richiesta, Amazon è alla ricerca di persone maggiorenni disponibili a lavorare full time su turni, inclusi notturni e festivi e/o a fare straordinari. Un altro requisito richiesto è una buona conoscenza della lingua italiana e delle procedure per il rispetto delle normative di salute e sicurezza. Anche se non è indispensabile aver maturato un'esperienza pregressa nel settore, il processo d'inserimento potrebbe risultare agevolato se il candidato ha lavorato precedentemente come magazziniere, carrellista, mulettista, spedizioniere, imballatore, addetto alla logistica o allo smistamento, operatore di magazzino. Oppure se ha delle esperienze precedenti nei settori del commercio, distribuzione, retail, vendite, ristorazione, industria alimentare e del catering.

Come candidarsi all'offerta di lavoro

Amazon usa come principale canale per il reclutamento del personale, il portale "Amazon Lavora con noi", sul quale sono indicate tutte le Offerte di lavoro della compagnia di e-commerce. Gli interessati possono così effettuare la ricerca tematica della posizione lavorativa ricercata (come "Addetti al magazzino"), inserendo la sede di lavoro e inoltrando il curriculum nel data base per rispondere all'offerta.

Per registrarsi sul portale Amazon Lavoro, si può utilizzare il proprio profilo già registrato sui social network Facebook, G+ o Linkedin, oppure compilare il form telematico. In alternativa, è possibile inviare il curriculum vitae tramite mail, selezionando l'opzione "Submit your resume by email". Occorre precisare inoltre, che l'account carriera è differente dall'account cliente, pertanto bisogna registrarsi appositamente nell'area riservata alle professioni per entrare a lavorare in Amazon.

Le procedure di selezione

L'iter parte dallo screening dei curriculum pervenuti online tra i quali si individuano i candidati ideali, che solitamente dopo 15 giorni dall'invio della candidatura vengono contattati per un primo colloquio, anche telefonico. In caso di esito positivo, a questo segue un secondo colloquio di persona, alla presenza del responsabile delle risorse umane e dei manager di altri settori aziendali.

Segui la nostra pagina Facebook!