Nuove assunzioni avviate da parte di Anas che, nell'ambito dell'operazione del proprio organico ricerca personale da inserire nelle varie sedi presenti sul territorio nazionale. In particolare, ricerca tecnici di impianti tecnologici che svolgeranno le proprie mansioni nelle sedi di Palermo, Sassari, Catanzaro, Cosenza, Napoli, L'Aquila, Perugia, Bologna, Firenze, Milano, Mestre (Venezia), Roma e Genova. Inoltre, le assunzioni riguardano anche tecnici per i nuovi sistemi impiantistici che, invece, opereranno nella sede di Roma.

Anas apre le assunzioni per laureati

Buone opportunità di impiego, quindi, per molti neolaureati che si accingono ad entrare nel mondo lavorativo. Con Anas, infatti, avranno la possibilità di ampliare il proprio bagaglio di conoscenze in ambito tecnico ed avviare una carriera professionale all'interno di una società in continua espansione. Attualmente, Anas, nota società che si occupa della manutenzione delle reti stradali ed autostradali, ha all'attivo circa 6.600 dipendenti e, per il potenziamento dei propri servizi ha avviato le assunzioni per varie figure professionali da inserire nel reparto tecnico.

Si ricercano tecnici professionali

Difatti, sono aperte le selezioni per tecnici professionali di impianti tecnologici che si occuperanno della realizzazione degli interventi di manutenzione programmata, avvieranno le istruttorie tecniche per la successiva approvazione dei progetti, rileveranno e verificheranno i dati di competenza da trasmettere alla direzione delle operazioni e svilupperanno gli studi di fattibilità e prefattibilità.

Saranno anche responsabili della gestione delle commesse tecniche.

Per candidarsi a questa posizione viene richiesta una laurea magistrale in Ingegneria Elettrica, Energetica o Meccanica, oltre ad un'esperienza comprovata di almeno cinque anni. Tra i requisiti principali, anche una conoscenza della lingua inglese, delle tecniche di progettazione e del software gestionale per i vari progetti.

Selezioni in corso anche per tecnici nuovi progetti

Tra le figure ricercate, anche tecnici professionali per nuovi progetti che, invece, saranno responsabili della cura della fase istruttoria per l'approvazione dei progetti, avranno il compito di espletare gli adempimenti amministrativi per finanziamenti e appalti e assicureranno la gestione delle commesse per i project manager.

In questo caso, si richiede una laurea in Ingegneria Elettrica, Energetica, Meccanica, Elettronica, Fisica o Gestionale, esperienze progettuali, competenze nella gestione delle commesse ed un'esperienza di almeno cinque anni in analoga mansione. Le assunzioni verranno effettuate con contratto a tempo indeterminato e gli interessati potranno inviare la candidatura online attraverso il sito istituzionale Anas.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!