Ferrovie dello Stato Italiane ha pubblicato sulla propria pagina web dedicata alla selezione di nuovo personale, nuovi annunci di lavoro, relativi alla ricerca di diplomati da impiegare come capi stazione ed operatori di manutenzione.

La ricerca interessa varie regioni Italiane, nello specifico: Emilia Romagna, Liguria, Lombardia, Lazio, Piemonte, Veneto e Sardegna.

Per consultare gli annunci sarà necessario recarsi nell'area specifica del sito web di Ferrovie dello Stato Italiane e cliccare nella sezione "campagne di ricerca": in questo modo, si avrà accesso alla lista delle posizioni aperte in quel determinato momento.

Cliccando sul profilo di proprio interesse, ciascuno avrà modo di consultare i requisiti richiesti per quel preciso profilo professionale ed eventualmente, inviare la propria candidatura, cliccando sul pulsante "candidati" posto in basso.

Selezioni aperte per capi stazione

In Lombardia e in Piemonte, più specificatamente a Milano e Torino, Ferrovie dello Stato sta selezionando personale da impiegare in un percorso formativo professionalizzante come capo stazione.

Il capo stazione è colui che si occupa della regolazione della circolazione ferroviaria, di svolgere attività di sorveglianza tecnica, pratica e gestionale nell'ambito della stazione e in altri settori inerenti alla circolazione dei treni.

Possono inviare la propria domanda tutti i candidati che siano in possesso di determinati requisiti:

  • età massima di 29 anni;
  • diploma di scuola superiore;
  • requisiti fisici come indicati nell'annuncio;
  • residenza nelle province di: Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Milano, Monza e Brianza, Pavia, Piacenza, Sondrio, Varese e Verbano.

Le domande dovranno essere inviate entro il prossimo 25 agosto.

Posizioni aperte per operatori di manutenzione in varie regioni d'Italia

Per le regioni Emilia Romagna, Liguria, Lombardia, Lazio, Piemonte, Veneto, Sardegna, Ferrovie dello Stato Italiane sta procedendo alla selezione di giovani diplomati da inserire in un percorso formativo professionalizzante per i profili di operatori specializzati manutenzione infrastruttura impianti elettrici e lavori.

Anche in questo caso, le domande dovranno pervenire entro il prossimo 25 agosto, attraverso il form appositamente predisposto sul sito web della società.

Possono partecipare candidati che abbiano dai 18 ai 29 anni di età, che siano in possesso di un diploma di maturità in materie tecniche, che possiedano la patente B e siano residenti in una delle province indicate negli annunci relativi alla selezione, che i giovani interessati sono invitati caldamente a consultare.