Ferrovie dello Stato Italiane ha pubblicato sul proprio sito web una serie di annunci funzionali alla selezione di nuovo personale da impiegare presso le sedi di tutta Italia. In particolar modo, la ricerca è orientata verso giovani neolaureati in giurisprudenza, economia e ingegneria gestionale che abbiano voglia di mettersi alla prova in un contesto dinamico e innovativo.

I giovani selezionati mediante questa procedura verranno affiancati da colleghi più esperti, che insegneranno loro le attività specifiche di quel determinato settore, dandogli così la possibilità di sfruttare competenze e conoscenze acquisite durante il proprio percorso di studio.

Requisiti richiesti

Come già previamente accennato, le assunzioni in questione, che avverranno tramite contratto di lavoro a tempo indeterminato, interessano giovani che possiedano un titolo di laurea nelle seguenti discipline: giurisprudenza, ingegneria gestionale ed economia.

Oltre al titolo di studio, tuttavia, si richiede che i candidati presentino ulteriori requisiti, tra cui:

  • buona conoscenza della lingua inglese;
  • buona conoscenza del pacchetto Office.

Qualora l’assunzione dovesse avvenire in una sede sita nella provincia di Bolzano, inoltre, sarà considerato requisito essenziale anche il patentino di bilinguismo.

Modalità di candidatura

Le candidature dovranno essere inviate telematicamente attraverso i form appositamente messi a disposizione sul sito web di Ferrovie dello Stato, entro il prossimo 30 agosto.

Per candidarsi, sarà necessario raggiungere la sezione “offerte di lavoro” e cliccare sul profilo di proprio interesse: per facilitare la ricerca, il sito mette anche a disposizione un motore di ricerca, posto sul lato destro della pagina, che consente di inserire regione e città di preferenza, tipologia contrattuale e disponibilità oraria.

Una volta individuato l’annuncio più idoneo alla proprie esigenze, si dovrà cliccare sul pulsante "candidati" e proseguire con l’inserimento dei propri dati anagrafici.

Aree di inserimento

Come già accennato, i candidati selezionati saranno inseriti in settori in cui avranno la possibilità di sfruttare le competenze maturante durante il loro specifico percorso di studio.

I laureati in giurisprudenza, ad esempio, saranno impegnati nell’ambito legale e compliance, gli economisti saranno ripartiti tra amministrazione, marketing, audit e qualità, servizi immobiliari è building, strategie e gestione progetto, mentre i laureati in ingegneria potranno mettersi in gioco nei settori facility, gestione progetto e strategie, servizi immobiliari e amministrazione finanza e controllo.