Sono tanti i tifosi del Lecce che stasera non mancheranno alla sfida contro il Catanzaro. Senza dubbio si tratta di un incontro delicato per entrambe le squadre perchè se da una parte c'è il Lecce che arriva da 3 vittorie consecutive ed è a punteggio pieno, dall'altra c'è il Catanzaro che dopo 2 sconfitte è riuscito a trovare la vittoria e adesso cerca continuità nei risultati. Insomma, si prevede una gara giocata a viso aperto da entrambe le squadre, come annunciato anche dai calciatori calabresi. Nessuno si accontenterà e per questo potrebbe nascere un match molto interessante.

Per questa sfida si attende ancora una volta un'affluenza importante nello stadio salentino.

L'Unione Sportiva Lecce non ha ancora comunicato la cifra esatta dei suoi abbonati (che dovrebbe aggirarsi attorno agli 8.800), ma vi diciamo in esclusiva che per la sfida di stasera sono stati venduti ben 1.680 biglietti. La Tribuna Centrale Inferiore è già sold out e non si trovano più biglietti per quel settore. Sommando abbonati e paganti, si contano già circa 10.500 spettatori presenti per la gara di stasera. Arrivare a 11.000 non sembra un miraggio: una cifra che molte società di serie B ed alcune di serie A sognerebbero di raggiungere.

In 11.000 per Lecce- Catanzaro?

Sicuramente non si raggiungeranno gli 11.993 spettatori del debutto, Lecce- Akragas, ma anche per questa gara il "Via del mare" riserverà un bel colpo d'occhio.  Basti considerare che, superando quota 11.000, il Lecce avrebbe i primi due posti della classifica di Lega Pro con più spettatori allo stadio.

I migliori video del giorno

Segue il Parma con i suoi 9.500 tifosi circa presenti per Parma- Lumezzane. Il Foggia, invece, non ha ancora giocato davanti ai propri tifosi ed a causa della squalifica dello stadio, ha giocato a "porte chiuse" le prime gare.

Doumbia assente, Bleve in porta

Lecce e Catanzaro intanto si preparano per il match. Nel Lecce non è stato convocato Doumbia, ancora alle prese con il suo infortunio, mentre ci sarà Bleve tra i pali: dovrebbe essere lui il titolare, anche nel match di oggi. Per Padalino c'è il dubbio Vitofrancesco- Ciancio sulla fascia difensiva. L'allenatore del Catanzaro, Somma, potrebbe schierare Tavares dall'inizio accanto a Cunzi.