Manca ancora più di un mese alla riapertura della sessione invernale del Calciomercato, ma tante societá sono pronte a rafforzarsi. Si tratta soprattutto di grandi societá pronte ad investire per rafforzare la squadra in vista della seconda parte della stagione. E sembra proprio che si stia creando una vera e propria caccia all'attaccante. Le squadre che maggiormente sono alla ricerca di una prima punta sono: Lecce, Foggia e Catania. Tre big della Lega Pro. I nomi si sprecano ma, come abbiamo sempre tenuto a sottolineare, ancora si tratta soltanto di primi contatti tra direttori sportivi ed entourage dei vari calciatori.

Esigenze diverse per le squadre

Se gli etnei ed i rossoneri sono alla ricerca di un attaccante titolare che sia giá pronto e conosca bene il campionato di Lega Pro per calarsi subito nella sua dimensione, il Lecce è invece alla ricerca di un attaccante che possa adeguarsi alla situazione di turn over.

Infatti, i tre davanti: Pacilli, Caturano e Torromino sono affidabilissimi ed un eventuale nuovo arrivo nel reparto avanzato non deve rovinare gli equilibri. L'eventuale nuovo acquisto deve adeguarsi e partire dalle seconde linee: potrá essere chiamato in causa soltanto per far rifiatare i tre titolari. A queste esigenze risponde bene Perez, attaccante dell'Ascoli che il Lecce cercò già in estate ed al quale pare si sia interessato anche il Catania nei giorni scorsi.

Perez, Eusepi, Pozzebon i nomi più caldi

Le attenzioni di diverse società si sono focalizzate su Pozzebon, attaccante in forza al Messina autore di un'ottima prima parte di stagione. Pozzebon però, difficilmente lascerà il Messina, perchè la società siciliana non vorrebbe privarsene a Gennaio. Eusepi è un altro nome caldo: il Lecce lo aveva cercato in estate, adesso il suo nome è stato accostato al Catania.

I migliori video del giorno

Il Foggia sarebbe realmente interessato a Russotto, ma questo nome non risolverebbe la carenza di una punta centrale, quindi potrebbe inserirsi anche la società rossonera nella trattativa per una prima punta.