Sono tanti i tifosi del Lecce che vorrebbero seguire la loro squadra in trasferta fino a Castellammare di Stabia, per #Juve Stabia- Lecce, ma non tutti lo faranno. Infatti l'obbligo della Tessera del Tifoso e la mancata "apertura" al "porta un amico" ha precluso la possibilità di fare la trasferta a numerosi tifosi che non hanno aderito alla tanto criticata Tdt. In ogni caso, i leccesi saranno in buon numero nello stadio campano. In totale potrebbero essere tra i 100 ed i 120 a seguire la squadra. Vi diciamo in esclusiva che alle ore 12.30 di oggi, giovedì 17 Novembre, sono stati staccati 34 tagliandi per il settore ospiti. Quindi, considerando che mancano ancora 2 giorni e mezzo alla fine della chiusura della prevendita, è facile immaginare che il centinaio di tifosi sarà ampiamente superato.

La sfida tra Juve Stabia e Lecce è sicuramente quella più attesa del girone C di Lega Pro e tanti tifosi seguiranno la gara anche in diretta streaming. Le due squadre vantano una classifica importante: campani primi a 29 punti, salentini secondi a 26 punti. Un passo falso della squadra salentina, che è in periodo di crisi, potrebbe significare una brusca frenata verso il primato e quindi il Lecce non vuole assolutamente sbagliare l'approccio alla gara. A rendere ancora più intrigante il match, lo scontro tra due tra gli attaccanti più forti della Lega Pro: da una parte bomber Ripa, che ha già 7 reti all'attivo, dall'altra bomber Caturano con 8 gol, senza dimenticare Torromino, anche lui con 8 reti all'attivo.

Il Lecce ritrova Bleve tra i pali

Il Lecce ritroverà Bleve tra i pali.

I migliori video del giorno

La scelta del titolare ricadrà quasi certamente su di lui, con il conseguente passaggio in panchina di Gomis che durante la gara contro il Cosenza ha sostituito il portiere salentino. Gomis in realtà non è stato chiamato in causa molte volte contro i calabresi, ma in ogni caso si è fatto trovare pronto e questo per un portiere è molto importante sotto l'aspetto psicologico. In attacco, tornerà Caturano che certamente riprenderà il suo posto al centro dell'attacco, con il conseguente spostamento di Torromino a lato: dall'altra parte confermato Pacilli. #Serie C #Salento