La Lega Pro è giunta al diciassettesimo turno, con tante sfide intriganti. Il turno infrasettimanale prevede un big match a Matera, tra i padroni di casa e la Casertana, squadra in forma che, prima della sorprendente sconfitta di sabato contro l'Akragas, aveva conquistato ben 8 punti in 4 gare, pareggiando anche sul difficile campo del Foggia. Molto interessante anche la sfida tra Fidelis Andria e Juve Stabia con i campani che cercano la vittoria per mantenere il primato ed i pugliesi non perdono addirittura dall'ottava giornata, quando furono superati con il risultato di 0-2 dal Monopoli. La Fidelis Andria è una delle squadre più in forma e non sarà facile per la Juve Stabia fare risultato.

A Foggia arriva il Fondi, ma l'ambiente è freddo. A sorpresa, nella calorosa piazza foggiana, si registrerà un'affluenza bassa di pubblico. Gli ultimi risultati poco positivi hanno portato molte persone a criticare la squadra. Infatti, la mattina stessa dell'incontro sono poco più di 6.000 le persone che assisteranno al match tra abbonati e paganti. Fino a stasera si potrebbe arrivare a 7.000 spettatori in tutto.

Le altre gare del diciassettesimo turno

Il Lecce capolista giocherà sul campo del Messina. I giallorossi salentini hanno la necessità di riscattare la clamorosa sconfitta subita al "Via del mare" contro il Messina e lo devono fare contro una squadra in crisi di risultati: soltanto 7 punti nelle ultime 10 gare giocate. Il Cosenza affronterà l'Akragas che, dopo un periodo di appannamento in campionato, spera di poter iniziare un nuovo periodo di successi a partire dalla sorprendente vittoria ottenuta sul campo della Casertana.

I migliori video del giorno

Sfida molto intrigante sul campo del Catania, dove arriva il Monopoli. Quella pugliese è stata una delle sorprese ad inizio campionato, ma nelle ultime gare, prima della vittoria contro il Taranto, ha avuto non poche difficoltà. La sorpresa Virtus Francavilla, attualmente sesta in campionato, ospita la Reggina. La squadra calabrese è ancora alla ricerca della vittoria e nelle ultime 5 gare ha collezionato soltanto 3 punti. Sfide salvezza poi, tra Catanzaro e Vibonese e Taranto e Melfi. #Messina- Lecce #Serie C