La Lega Pro è un campionato difficile da affrontare. Ormai questo è un dato di fatto ed è confermato dai numerosi esoneri che continuano a registrarsi nei tre gironi della categoria. Nei giorni scorsi, nel girone C era stato esonerato Bitetto, tecnico del Melfi [VIDEO]. La squadra lucana è sprofondata all'ultimo posto ed è reduce da 10 sconfitte consecutive: per questo si è deciso di cambiare, sulla panchina del Melfi dovrebbe sedere l'ex calciatore della Sampdoria e del Parma, Aimo Diana. In queste ore si sta trattando, ma ancora non c'è l'ufficialità.

Stavolta l'esonero riguarda un allenatore del girone A. Infatti, come riportato dallo stesso sito del club, c'è un nuovo cambio nella Viterbese.

È stato esonerato mister Dino Pagliari assieme al suo secondo Maurizio Tacchi. Al posto di Pagliari, torna in panchina Giovanni Cornacchini il quale era stato esonerato dai laziali lo scorso dicembre. La Viterbese è settima ed ha 38 punti.

Il prossimo turno di Lega Pro: tante sfide interessanti

Partendo dal girone A, il big match di giornata è senza dubbio Arezzo- Cremonese. La squadra toscana, quarta in classifica a 49 punti, affronta la Cremonese che è reduce dall'importante vittoria contro l'Alessandria nel big match dello scorso turno ed occupa il secondo posto in classifica con un punto in più. L'Alessandria affronterà invece il Tuttocuoio, squadra che lotta per non retrocedere ed è in forma: ha vinto le ultime due gare, contro Giana Erminio e Carrarese.

Nel girone B, il Venezia capolista va a giocare sul difficile campo della Sambenedettese.

I liguri, primi in classifica, provano a imporsi contro una squadra che ha perso le ultime due gare. Il Parma, secondo in classifica, va invece a giocare sul campo della Feralpisalò, squadra in piena corsa per raggiungere i play off.

Nel girone C, il Lecce capolista affronta in casa la penultima in classifica [VIDEO]: la Vibonese. Il Foggia gioca invece sul campo dell'Akragas, squadra che cerca la salvezza. Il Matera gioca contro il Siracusa, squadra che è vicina a raggiungere i play off, mentre la Juve Stabia affronta la Reggina.