Il calcio è un'azienda sempre in perdita, secondo molti. Ecco perchè negli ultimi anni, le difficoltà societarie e i fallimenti di diverse società [VIDEO] sono ormai all'ordine del giorno, purtroppo. In ordine cronologico, l'ultima società fallita è il Latina, in serie B. Però, ci sono anche tanti appassionati che vogliono investire nel mondo del calcio. E, quando si investe, la società in cui entrano nuovi imprenditori ha la possibilità di avere maggiori capitali a disposizione e può crescere sempre di più. Stavolta l'investimento avviene nel Piacenza calcio.

Secondo il sito liberta.it, si starebbe verificando un clamoroso colpo di scena in casa Piacenza.

Si era parlato dell'ingresso in società da parte di nuovi imprenditori già in passato ma, secondo le indiscrezioni, nelle ultime ore sembra ci sia stato un nuovo sviluppo. Infatti, dovrebbe essere andato in scena un incontro positivo tra Marco e Stefano Gatti, i fratelli proprietari del sodalizio biancorosso, e Domenico Scorsetti, ex presidente del Pro Piacenza che potrebbe presto divenire un nuovo socio del club emiliano.

Prossimo turno con tanti match interessanti

Proprio il Piacenza, nel girone A è tra le squadre piu in forma. La squadra emiliana ha raccolto ben 12 punti negli ultimi 5 match e ha vinto 4 gare consecutive. La squadra punta a raggiungere i play off accedendo nei primi 6 posti (che permettono di giocare in casa lo contro diretto). Nel prossimo match, il Piacenza affronterà il Siena.

La capolista Alessandria, invece, ospiterà l'Olbia, mentre la Cremonese seconda a 4 punti dai piemontesi, ospiterà il Tuttocuoio.

Match molto interessanti anche negli altri due gironi di Lega Pro. Nel girone B, la capolista Venezia giocherà contro il Modena, mentre il Parma giocherà sul campo del Mantova, dove i virgiliani hanno racimolato soltanto 14 punti finora (peggior risultato dopo quello del Fano, fermo a quota 12). Nel girone C, il Foggia giocherà sul campo del Monopoli, squadra in un periodo di forma non proprio brillante (non ha mai vinto dopo la pausa invernale), mentre il Lecce, fermo a -1 dal Foggia, giocherà contro il Catania, in un "Via del mare" dove si prevede con più affluenza [VIDEO] del solito.