I play off di Lega Pro sono ormai alle porte e la tensione per tutte le squadre che vi parteciperanno inizia ad essere alta. Tante aspettative, tante sfide importanti, tante squadre dal passato glorioso che vi parteciperanno, dal Lecce al Parma, dal Piacenza al Livorno. Adesso si inizia a pensare ai costi e alle modalità di acquisto per assistere alle gare dei play off stessi.

Prima di parlare di questo, però, va ricordato che i play off si giocheranno dal 14 maggio al 17 giugno e che vi parteciperanno in tutto ben 28 squadre. Un numero altissimo se si considera che soltanto 1 squadra riuscirà ad essere promossa. Si divideranno in più parti: prima fase, seconda fase (per la quale è cambiato recentemente il regolamento) [VIDEO], quarti di finale, semifinale e finale.

Come vedere le gare e i costi

Anche le gare della post season, come quelle del campionato, saranno visibili sulla piattaforma sportube.tv. È stato stabilito il costo del pacchetto completo per i match di play off, che è di 7,90 euro. Altrimenti, l'alternativa sarà vedere le gare in chiaro alla Rai, ma soltanto alcune saranno trasmesse. Al contrario, sportube le trasmetterà tutte. Gli orari dei match non sono ancora stati decisi: probabile pero, che anche in questo caso ci saranno orari "spezzatino" cioè divisi in vari orari, per permettere la massima fruibilità televisiva. Soltanto idee, ma al momento nulla di ufficiale. Si attende la decisione degli orari soltanto dopo la disputa dell'ultimo turno della regular season, che si giocherà nel prossimo week end.

Ultimo turno importante: tante posizioni da definire

Nell'ultimo turno di campionato, saranno tante le posizioni da definire, soprattutto per quanto riguarda i play off.

Nei 3 gironi, sono in tutto 7 le posizioni ancora da decifrare. Nel girone A sono Lucchese, Pro Piacenza e Renate a lottare per due posti nei play off. I toscani giocheranno sul campo del Giana Erminio, il Pro Piacenza giocherà a Siena, mentre il Renate affronterà il Tuttocuoio, squadra che con una vittoria potrebbe ancora sperare di restare in Lega Pro, senza dover affrontare i play out. Nel girone B, Bassano Virtus, Santarcangelo e Albinoleffe sono in lotta per acciuffare gli ultimi due posti disponibili per la post season che permetterà soltanto ad una squadra su 28 di arrivare in serie B. Nel girone C, sono Casertana, Fondi, Fidelis Andria e Catania le squadre ancora in gioco per raggiungere i play off [VIDEO]: soltanto 3 di loro ce la faranno.