La scena che gli si è presentata davanti agli occhi, lo ha lasciato sbalordito: Francesco M., il nostro lettore di Castri di Lecce che ci ha inviato il video in esclusiva, ha voluto riprenderla. Si trattava di una manta molto grande: Francesco ha visto dal vivo il pesce a Torre dell'Orso mentre nuotava sotto la sua barca. La manta, un animale che di norma non si trova nel Mediterraneo, nonostante la presenza della barca e dell'uomo, nuotava lentamente con tranquillità, come è visibile nel video che potete vedere all'inizio dell'articolo. L'avvistamento è avvenuto nella giornata di domenica 30 luglio, dove l'acqua del mare era profonda circa 90 metri.

Uno spettacolo inusuale nelle acque del Salento.

Un pesce che vive in acque tropicali

La manta ha un corpo costituito da un disco di forma romboidale largo 2,2-2,4 volte la sua lunghezza. La colorazione del dorso è bruno- nerastra o grigia, abbastanza uniforme anche se a volte ha delle macchie più chiare. La manta è presente soprattutto nei mari e negli oceani della fascia tropicale, ma è un pesce che normalmente non è presente nel Mediterraneo. Nell'Oceano Atlantico si spinge fino a Nord e ci sono esemplari anche vicino lo stretto di Gibilterra. La manta è presente anche a Sud vicino all'Uruguay e vicino alle coste del Congo. Il pesce si trova anche vicino alle coste del Giappone, della Nuova Zelanda e del Cile. Dunque, tutti luoghi ben lontani dal Salento, dove invece è stata avvistata.

Possibile che l'innalzamento delle temperature delle acque abbia portato la manta a spingersi in queste zone? Soltanto ipotesi, ma nessuna certezza al proposito.

Caldo nel Salento: il meteo dei prossimi giorni

In questi giorni, continuerà il caldo su tutta la penisola salentina. Le temperature saranno ancora superiori alla media e toccheranno il picco massimo nel prossimo week end, quando si prevedono punte anche superiori a 40 gradi centigradi. Dopo il maltempo dei giorni scorsi [VIDEO], dunque, il caldo è tornato a farla da padrone. I tanti turisti presenti nel Salento in questi giorni, saranno certamente contenti del bel tempo previsto. Tra martedì 1° agosto e giovedì 3 agosto le temperature massime resteranno attorno ai 36-38 gradi, prima del week end di caldo torrido, nel quale le temperature massime saranno tra i 39 ed i 40 gradi su tutto il Salento. Le temperature minime invece saranno stabili: sempre tra i 21 ed i 24 gradi centigradi. Insomma, ancora tanto caldo su tutta la penisola salentina.