Non soltanto il #Lecce ha dovuto finire il big match contro il Trapani [VIDEO] in 10 uomini, a causa dell'espulsione dell'attaccante Matteo Di Piazza, autore del gol del momentaneo 2-0, ma adesso i giallorossi dovranno fare a meno dell'attaccante per ben 4 turni. La maxi- squalifica inflitta al bomber [VIDEO] ex Foggia ed Akragas è stata considerata esagerata da tanti tifosi e dalla stessa società che sarebbe intenzionata a presentare il ricorso contro questa decisione del Giudice Sportivo. Una delle trasferte più difficili della stagione, a #Catania, si presenta per il Lecce con diverse notizie che non possono essere considerate positivamente.

Oltre a Di Piazza, infatti, potrebbero mancare nella trasferta siciliana anche tre altri elementi che fanno parte della cerchia dei titolari: il difensore Marino, il centrocampista portoghese Costa Ferreira e l'attaccante esterno Pacilli. Tutti e tre sono da valutare: fatto sta che soprattutto l'assenza di Pacilli rischia di essere molto pesante perchè su 5 attaccanti in rosa (Caturano, Di Piazza, Pacilli, Torromino, Dubickas) il Lecce rischierebbe di averne soltanto 3 a disposizione (oltre a Lepore, che si può adattare nel ruolo) per la trasferta di sabato. Ma le brutte notizie in vista del big match non finiscono qui. Infatti, è di poche ore fa l'ufficialità del divieto della trasferta per i tifosi salentini. Il Prefetto della Provincia di Catania ha infatti stabilito il “divieto di vendita dei tagliandi d’ingresso allo stadio ai residenti nella Regione Puglia, con contestuale sospensione del programma di fidelizzazione dell’U.S. Lecce":

Tante gare interessanti al terzo turno

Le gare del terzo turno sono molto interessanti.

Il Trapani, dopo la sconfitta di Lecce, cercherà di riprendersi nel derby siciliano contro la Sicula Leonzio che nello scorso week end, al debutto in campionato (alla prima giornata riposava), ha battuto il Matera con sorpresa di chi considerava i lucani tra i favoriti. Bella gara anche tra Catanzaro e Juve Stabia: si tratta di due delle squadre considerate "outsider" del campionato. La Fidelis Andria ospiterà la Casertana che nello scorso turno ha battuto il Catania, in uno dei risultati più a sorpresa della seconda giornata. Tanta attesa anche per Matera- Cosenza, sfida tra due squadre che finora hanno deluso le aspettative: il Matera ha solo 3 punti in classifica, il Cosenza è ancora a quota 0 punti. #Serie C