Una perturbazione violenta sta per abbattersi sulla Puglia [VIDEO], più precisamente sulla zona meridionale pugliese: il Salento. L'irruzione balcanica sarà presente tra lunedì e mercoledì 8 novembre e porterà a diversi cambiamenti atmosferici. Anzitutto, si abbasseranno le temperature, inoltre arriveranno temporali anche localmente violenti e pioverà molto. Potrebbero cadere oltre 40 millimetri di pioggia nell'arco di 48-72 ore: per avere un termine di paragone, è bene sottolineare che si tratterebbe della metà della quantità di precipitazioni che di solito si registrano nella penisola salentina nell'intero mese di Novembre. Il rischio di allagamenti è elevato, soprattutto nelle zone predisposte.

Sul sito allarmi.meteo-allerta.it è segnalata l'allerta di livello arancione per temporali di moderata intensità.

Temporali forti e pioggia copiosa

La zona del Salento sarà, come detto, quella più colpita dal maltempo. Ecco le previsioni da lunedì a mercoledì, i giorni in cui il maltempo sarà più forte.

Lunedì 6 Novembre: giornata climaticamente autunnale in tutti i sensi. Si abbasseranno nettamente le temperature, con le massime attorno ai 18-19 gradi e le minime non superiori ai 14 gradi. Il vento soffierà da Sud- Sud Ovest in modo moderato forte. Nel pomeriggio è previsto il maltempo con piogge consistenti soprattutto sul versante Adriatico della penisola salentina. La quota 0° C crollerà rispetto ai giorni precedenti ed è prevista neve tra i 2.600 ed i 3.000 metri.

I migliori video del giorno

I mari saranno mossi poco mossi su entrambi i versanti.

Martedì 7 Novembre: giornata molto piovosa, con temporali localmente molto forti che dovrebbero registrarsi soprattutto nella mattinata di martedì. Le temperature si abbasseranno e saranno comprese tra i 12 ed i 17 gradi. Il vento continuerà a soffiare da Sud, ma in modo più leggero rispetto al giorno precedente. La quota 0° C sarà ancora più bassa, tra i 2.400 ed i 2.500 metri e sarebbe prevista anche la neve se il Salento avesse dei picchi di 2.000 metri. I mari saranno poco mossi, sia sul versante Ionico che su quello Adriatico.

Mercoledì 8 Novembre: si attende il colpo di coda della perturbazione, con possibili deboli piogge nel corso della mattinata. Nel pomeriggio, le precipitazioni dovrebbero lasciare il Salento e dovrebbe tornare il sole. Le temperature saranno comprese tra i 12 ed i 18 gradi. Il vento soffierà da Nord Ovest. Quota 0° C ancora più bassa, tra i 1.900 ed i 2.100 metri.