E' stato accolto da Giuseppe Sala, Commissario Unico di Expo, e da Kika Concheso, vice commissario generale e direttore del padiglione Brasile, il milionesimo visitatore della rete del padiglione brasiliano ad Expo Milano 2015.

Si tratta di Lorenzo Fumagalli, veterinario di professione, che ha passeggiato (dopo altre 999.999 persone provenienti da tutto il mondo) sulla grande rete che caratterizza l'ingresso del padiglione Brasile e che, per l'occasione, è stato festeggiato con un' omaggio in ricordo della visita.

Una manifestazione, Expo Milano 2015, 'che piace sempre di più'

'Siamo molto orgogliosi del successo del nostro padiglione a Expo Milano 2015 ed è un vero piacere poter festeggiare oggi il nostro milionesimo visitatore', ha dichiarato Christine Conceso, Deputy General Commissioner e Direttore del Padiglione del Brasile, essendo diventata ormai la rete del Brasile una delle principali attrattive della manifestazione milanese.

Anche il Commissario Giuseppe Sala ha voluto commentare per l'occasione il successo del padiglione brasiliano, che insieme a quello degli altri Paesi partecipanti, è parte integrante di una manifestazione, Expo Milano 2015, che 'piace sempre di più con il passare dei giorni'.

Il Padiglione brasiliano, tra architettura e sostenibilità

Merito, soprattutto, della bellezza e della qualità dei padiglioni e dei percorsi espositivi; il padiglione brasiliano, per esempio, progettato da un'importante studio di architetti, 'combina architettura e scenografia' (Uff. stampa Brasile) per far vivere ai visitatori un'esperienza, che coniughi lo spirito del paese con il tema scelto per Expo: 'Nutrire il Mondo con soluzioni'.

Il padiglione, poi, incarna perfettamente il concetto di sostenibilità, essendo stato realizzato con moduli prefabbricati facilmente smontabili. Per la sua costruzione sono stati utilizzati materiali riciclabili certificati ed è dotato di meccanismi per il riutilizzo dell'acqua e dell'energia; un'area 'green', in totale adesione ai principi ispiratori dell'esposizione universale, che sta contribuendo al grandissimo successo di Expo.

Segui la nostra pagina Facebook!