Se la bellezza di un padiglione dell'Expo Milano 2015 dipendesse dalle lunghe code di visitatori per entrare all'interno, allora il Brasile rientrerebbe a pieno titolo nella "top 5" dei padiglioni più belli. Merito soprattutto della grande rete, principale fonte di attrazione che attraversa il padiglione e che simboleggia "l'insieme delle relazioni e rapporti che, integrati e combinati fra loro, fanno del Brasile una nazione leader nella produzione mondiale" (Brasile@Expo "Sfamare il mondo con soluzioni).

Camminando sulla rete ci si diverte, ma soprattutto i visitatori interagiscono con l'ambiente circostante grazie a giochi di luci e musica.

E' un'avventura consigliata a tutti coloro che vogliono metaforicamente vivere a pieno il concetto di "flessibilità, fluidità e decentralizzazione" offerta dal padiglione brasiliano. O più semplicemente farsi due risate e scattare qualche bella fotografia.

Ed ecco allora che comincia il viaggio in un'area aperta, la Green Gallery, in cui sono coltivati ortaggi, fiori e frutti provenienti dal Paese sudamericano per poi proseguire in uno spazio di design realizzato dai Fratelli Campana (autori delle tre panchine create in esclusiva per Expo) e dagli indigeni brasiliani.

Attraverso una rampa si giunge al primo piano dove una parete animata da proiezioni accompagna i visitatori alla scoperta delle materie prime e delle tecniche più avanzate usate in Brasile per la diversificazione dei prodotti alimentari; al secondo piano, invece, schermi attivati da sensori "ampliano il racconto del Brasile agro-alimentare" (Brasile Press Office).

Uno spazio di 4.133 metri quadrati, in cui alla data del 21 Giugno sono transitate già 745.595 persone (Brasile Press Office) e che -secondo le stime- sarà visitato da oltre il 60% dei visitatori Expo grazie soprattutto alla sua posizione strategica non lontano dalla stazione metropolitana (entrata ovest).

Da visitare? Sì, è consigliato anche solo per ascoltare qualche nota di samba nello spazio del ristorante, le cui sedie sono ulteriori opere di design "verde e oro".

Segui la nostra pagina Facebook!