"L'acqua non ci ha mai rammolito" è lo slogan (geniale) lanciato a sostegno dello storico pastificio Rummo all'indomani dell'alluvione, che ha colpito la città di Benevento nella notte tra il 14 e il 15 ottobre scorso.Un bilancio tragico con vittime, sfollati e l'economia di una città "piegata, ma non spezzata" dall'acqua e dal fango, che rischia però di perdere una delle eccellenze del Mezzogiorno d'Italia, appunto lo storico pastificio fondato nel 1846 da Antonio Rummo. Macchinari, materie prime, tonnellate di grano andati distrutti e 1500 operai, che rischiano adesso di perdere casa e lavoro, salvo che..."#SaveRummo: un pacco di pasta può fare la differenza".

#SaveRummo: la campagna social

Perchè la Rete si sta mobilitando e in pochi giorni oltre 100.000 persone sono state raggiunte. Come? Partecipando all'evento su Facebook, acquistando un pacco di pasta Rummo e postando la foto sui social con l'hashtag #SaveRummo.La potenza dei social network a servizio della comunità. Mai come in quest'occasione, infatti, i social potrebbero fare la differenza e contribuire a salvare non solo il posto di lavoro di migliaia di persone, ma anche il nostro stesso Sud Italia."Perché Rummo è tra i marchi bandiera del Mezzogiorno, valorizza il territorio e primeggia tra tutto il Made in Italy" si legge nell'evento su Facebook a cui hanno aderito numerosi volti noti dello spettacolo e della politica italiana.

La solidarietà dei vip sui social

Selvaggia Lucarelli,la speaker di Rds Rosaria Renna,il Trio Medusa e ancora l'europarlamentare Pd David Sassoli e Giorgia Meloni di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale, sono soltanto alcuni dei vip che hanno aderito alla campagna per salvare il pastificio beneventano e i suoi operai.

Ma la vera forza rimane comunque la gente comune, che in un momento di crisi come quello attuale ancora una volta scende in campo, si mobilita e aiuta i propri connazionali in difficoltà.Perché in fondo l'Italia è come la pasta Rummo: "l'acqua non ci ha mai rammollito" e dimostriamo ancora una volta di avere un cuore d'oro.D'oro come le spighe di grano utilizzate da oltre 160 anni nel pastificio di Via dei Mulini a Benevento.

Segui la pagina Pd
Segui
Segui la pagina Tecnologia
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!