Si è celebrato ieri ad Expo Milano 2015 il Songkran Festival Event, il Capodanno del calendario unisolare buddista, organizzato dal Padiglione della Thailandia per celebrare l'arrivo del nuovo anno.

Una giornata all'insegna delle attività tradizionali tailandesi ha atteso i visitatori dell'Expo, che hanno avuto la possibilità di assistere all'immersione del Buddha, a cooking show e ad altre iniziative culturali.

Dal "thai boxing show" alle esibizioni musicali, ieri per la Thailandia è stata una grande festa e per l'occasione previsti sconti anche per "mangiare thai" (10% sul "mango with sticky rice").

La Thailandia, regina dello "street food"

La Thailandia è nota, infatti, per il suo "street food", cibo di strada, "che esalta la tipicità dei sapori e la varietà delle preparazioni" (expo2015.org) e che è, altresì, uno dei filoni tematici dell'intero padiglione, che infatti si ispira al tradizionale cappello dei coltivatori di riso, chiamato "ngob" (expo2015.org).

Ma tra le bellezza di questo Padiglione -che abbiamo visitato per voi Blaster - oltre alla ricostruzione di un mercato galleggiante per rendere omaggio a Bangkok conosciuta come la "Venezia d'Oriente", rientra a pieno titolo l'area "food".

Il ristorante thailandese nel Padiglione Expo

Da dimenticare il concetto di ristorante "tradizionale" con pentole, fornelli e cappelli da chef...qui nel Padiglione Thailandia è la tecnologia a fare da padrone.

Il visitatore sceglie il piatto che più gradisce da uno dei grandi frigoriferi colmi di qualsiasi prelibatezza, lo mette in uno dei tanti microonde allestiti nello spazio "Ready to go" e poi in uno dei tavolini all'aperto o camminando sul Decumano si lascia trasportare idealmente fino a Bangkok.

In tutto l'Expo il ristorante thailandese è l'unico ad avere adottato questo format, ma sembra essere apprezzato dai tanti visitatori, che spinti dalla curiosità si fermano a degustare il "pad thai" (tagliolini di riso con uova, pollo, gamberetti e aromi vari) o il "massaman curry", un concentrato di sapori e odori per il palato.

Segui la nostra pagina Facebook!